Suburban Revolution. Periferie al centro

C’è poco da discutere: le periferie avanzano e prendono il palco nel discorso sulla smart city.
La nostra percezione è che lo facciano non solo con problemi e istanze drammatiche, ma anche con una speciale predisposizione a generare innovazione sociale genuinamente originale e forse una nuova coscienza politica.

Abbiamo girato la domanda a sette gruppi di discussione che, sotto la guida di sette coordinatori, hanno lavorato a una prima analisi del rapporto "periferia e innovazione sociale" e hanno individuato prime azioni da mettere in atto su Spazio pubblico; Scuola e formazione, Design activism; Stili di vita sostenibili; Maker e nuove professionalità; Arte e Cultura; Spazio urbano da sfidare.
In questa pubblicazione le riflessioni di apertura, tra gli altri di Roger Keil della York University di Toronto e di Mario Spada, Biennale Spazio Pubblico; i report dai gruppi di lavoro, la presentazione dei contributor ai lavori e …infine ma, non da ultimo, le considerazioni di Giulia Pietroletti, da sempre cittadina attiva ed ora Assessore del V Municipio di Roma Capitale.



NB per scaricare la ricerca completa occorre essere iscritti alla community di FORUM PA

In caso di estrazione e utilizzo di parti della publicazione si prega di citare la FONTE:
Suburban Revolution. Periferie al centro”, a cura di Gianni Dominici e Chiara Buongiovanni , Edizioni FORUM PA, gennaio 2015.