di 

Sfide 2008, i vincitori dell’ultima edizione

la cumbre de los fósforos

by peppe yakanama

Si è concluso con questa edizione del 2008 il percorso di Sfide, che era cominciato nel 2002. Ancora una volta in primo piano le esperienze di qualità realizzate all’interno delle amministrazioni locali per promuovere il business sul territorio: sono 13 le proposte, segnalate nel 2007 come buone idee e poi realizzate, che hanno ricevuto l’“Award di qualità: Sfide - dall’idea alla realizzazione”. A premiarle, nel corso del convegno conclusivo di FORUM PA 2008 che si è tenuto il 15 maggio, il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta. 

la cumbre de los fósforos

by peppe yakanama

Si è concluso con questa edizione del 2008 il percorso di Sfide, che era cominciato nel 2002. Ancora una volta in primo piano le esperienze di qualità realizzate all’interno delle amministrazioni locali per promuovere il business sul territorio: sono 13 le proposte, segnalate nel 2007 come buone idee e poi realizzate, che hanno ricevuto l’“Award di qualità: Sfide - dall’idea alla realizzazione”. A premiarle, nel corso del convegno conclusivo di FORUM PA 2008 che si è tenuto il 15 maggio, il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta. 

Queste le amministrazioni e le strategie di sviluppo per la governance territoriale premiate con l’Award di qualità: Piano strategico del Comune di Cagliari; Caltagirone 2004-2010, Piano strategico del Comune di Caltagirone; Piano strategico dell’Area vasta Lecce 2005/2015, un ponte verso lo sviluppo economico-sociale e culturale del Comune di Lecce; Na.Vi.Go. scarl, Network di servizi per l’innovazione della nautica da diporto della Provincia di Lucca; Hub di innovazione mantovano della Provincia di Mantova; Piano strategico del Canavese della Provincia di Torino; Sistema integrato per la nautica da diporto: nel porto dell’Emilia-Romagna lo “sbocco” per il distretto romagnolo del Comune di Ravenna; Nuova strategia di programmazione territoriale e progettazione integrata in Sardegna della Regione Sardegna; Programma integrato di sviluppo della Valle del Tevere e della Sabina romana della Provincia di Roma; Campus mediterraneo del Patto territoriale Sistema Cilento; Le rotte dello sviluppo, Un piano di interventi ecosostenibili della Città di Trapani attraverso un progetto di Distretto del Comune di Trapani; Agenda strategica Trento 2020 del Comune di Trento; Piano strategico della Provincia di Treviso.

Queste 13 esperienze presentano una grande diversificazione delle leve attivate per la promozione della competitività: si passa dall'individuazione di un particolare settore produttivo come traino dello sviluppo integrato di un territorio, allo sfruttamento di nuove opportunità nate dall'organizzazione di un particolare evento, ai grandi progetti strategici basati sui principi della multilevel governance. E ancora: da chi ha identificato il punto di forza del proprio territorio nell'innovazione di sistema e nello sviluppo della logistica a chi intende attrarre i flussi del turismo nazionale e internazionale valorizzando il patrimonio ambientale, artistico e archeologico.

Scarica l’opuscolo per leggere una sintesi dei progetti.