di 

Cantiere Sicurezza digitale, pubblicato il report 2016

Questa settimana FPA pubblica e rende disponibile il documento di advocacy sulla cyber security, frutto di un anno di lavoro del Cantiere Sicurezza digitale. Il tavolo di lavoro rientra nell'iniziativa I Cantieri della PA digitale lanciati nel 2016 e che ha visto un'alta partecipazione di rappresentanti del mondo pubblico e privato

Foto di Stefano Corso per FPA

Seconda tappa del percorso di condivisione dei materiali prodotti dai tavoli de I Cantieri della PA digitale. Dopo il report sulla cittadinanza digitale, FPA pubblica questa settimana il documento nato dal lavoro di confornto e analisi portato avanti dal Cantiere Sicurezza.

"Sicurezza digitale: competenze, standard e assetti organizzativi", questo il titolo del documento di advocacy che FPA firma con i partecipanti ai lavori del tavolo, con il proposito di portarlo all'attenzione del decisore politico. Accanto ad un'analisi dello stato dell'arte e delle diverse azioni auspicabili per facilitare la costituzione di organizzazioni in grado di gestire la sicurezza delle informazioni, inaftti, il report individua alcune raccomandazioni prioritarie per assicurare, da parte delle organizzazioni pubbliche, un’adeguata prevenzione e risposta agli eventi cibernetici.

Il report è gratuito, ma per scaricarlo è necessario essere iscritti alla community di FPA. Scarica il report "Sicurezza digitale: competenze, standard e assetti organizzativi"

Oltre quaranta le personalità, appartenenti ad amministrazioni chiave della governance nazionale della sicurezza informatica (AgID, MISE, MEF, Polizia delle Comunicazioni), dirigenti dei sistemi informativi e responsabili della sicurezza informatica delle amministrazioni centrali e locali, che nel corso dell'ediione 2016 hanno preso parte al gruppo di lavoro coordinato da Andrea Rigoni (Intellium).

L'obiettivo è stato quello di individuare i principali deficit organizzativi e culturali della PA italiana, che rendono ancora difficoltosa la realizzazione delle condizioni necessarie ad una risposta adeguate alle odierne sfide della cyber security.