di 

CantieriPA, pubblicato il report Scuola digitale: focus sul Piano Nazionale

Il quinto dei sette report, frutto di un anno di lavoro de I Cantieri della PA digitale e oggi disponibile, è dedicato al Piano Nazionale Scuola Digitale. Il documento contiene le raccomandazioni che FPA ha redatto con l'aiuto della community di esperti e operatori e che ora intende portare all'attenzione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Foto di Cristobal Cobo Romanì rilasciata sotto licenza cc – https://www.flickr.com/photos/ergonomic/3363073562

E' disponibile on line, per gli utenti registrati alla community di FPA, il report del Cantiere Scuola digitale "Le condizioni abilitanti per l’attuazione del PNSD". Il documento analizza il percorso di attuazione del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) e propone, sulla base di quattro focus tematici, possibili azioni per l'effettiva realizzazione di quanto previsto dal Piano. In punti:

  1. gli ambienti e l’organizzazione dei processi di apprendimento;
  2. la formazione del personale e gli interventi di accompagnamento alle istituzioni scolastiche per l’innovazione;
  3. i contenuti e i materiali didattici digitali
  4. la governance del PNSD e il collegamento con la ricerca e gli ambienti internazionali

Il volume è gratuito, ma per scaricarlo è necessario essere iscritti alla community di FPA. Qui per scaricarlo.

Il gruppo di lavoro è stato coordinato da Nello Iacono, con la supervisione scientifica del Prof. Paolo Paolini del Politecnico di Milano. Hanno partecipato dirigenti scolastici, docenti e formatori, referenti degli USR e delle strutture regionali responsabili dei progetti sul tema scuola digitale, rappresentanti della cittadinanza organizzata e delle aziende partner del cantiere.

Il report è il quinto - in ordine di tempo - dei sette nati dal lavoro di analisi e confronto portato avanti nel corso del 2016 dal team de "I Cantieri della PA digitale", che FPA ha iniziato a rilasciare nei primi mesi dell'anno. Qui per prendere visione dei report 2016 de "I Cantieri della PA Digitale".