di 

Le politiche nazionali a #FPA14: sei Ministri per "prendere impegni e trovare soluzioni"

Inizia il conto alla rovescia per questa XXV edizione di FORUM PA 2014.  Tra sette giorni si inaugura al Palazzo dei Congressi, la manifestazione che non vuole essere “passerella” per ospiti illustri, ma occasione di incontro e confronto con i rappresentati delle Istituzioni. Ben sei i Ministri che hanno confermato la loro presenza: Madia, Padoan, Poletti, Lorenzin, Lanzetta, Galletti e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Delrio, ciascuno protagonista di un evento in cui sarà chiamato a "Prendere impegni" concreti e a "trovare soluzioni", come recita il tema che abbiamo scelto per questa edizione.

http://iniziative.forumpa.it/landing/prendiamo_impegni/

Inizia il conto alla rovescia per questa XXV edizione di FORUM PA 2014.  Tra sette giorni si inaugura al Palazzo dei Congressi, la manifestazione che non vuole essere “passerella” per ospiti illustri, ma occasione di incontro e confronto con i rappresentati delle Istituzioni. Ben sei i Ministri che hanno confermato la loro presenza: Madia, Padoan, Poletti, Lorenzin, Lanzetta, Galletti e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Delrio, ciascuno protagonista di un evento in cui sarà chiamato a "Prendere impegni" concreti e a "trovare soluzioni", come recita il tema che abbiamo scelto per questa edizione.

FORUM PA 2014 chiederà direttamente a loro, ai protagonisti politici del cambiamento, quali sono gli impegni concreti che intendono assumersi in merito alle grandi politiche verticali di cui ha bisogno questo paese: la sanita' digitale, il lavoro e la disoccupazione giovanile, il rilancio dell'economia, la riforma delle Province e della governance del territorio.

A cominciare dal Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Maria Anna Madia che, grazie a un nuovo format più veloce e interattivo, martedì 27 maggio ore 11.00 inaugura FORUM PA 2014 chiarendo i punti chiave della riforma della PA e rispondendo in diretta alle sollecitazioni portate da esponenti del mondo imprenditoriale, delle amministrazioni pubbliche, delle organizzazioni della cittadinanza organizzata e dell’innovazione.

Proseguiremo, nel pomeriggio del 27, la nostra riflessione alla presenza del Ministro per la Salute Beatrice Lorenzin. Quali gli obiettivi raggiungibili in tempi brevi in materia di ehealth, all’interno di un percorso di riordino della spesa? L’appuntamento da non perdere è il convegno “Le nuove prospettive dell’innovazione nella sanità e nel welfare: esperienze concrete e obiettivi possibili”.

La mattina del 28 maggio, invece, sarà dedicata al tema “Responsabilità e crescita” con una grande conferenza alla presenza del Ministro dell'Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan. Inoltre a partire dalle 11.45 spazio alla green economy con il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, che commenterà i dati del Piano Operativo Interregionale “Energie rinnovabili e risparmio energetico” 2007-2013.

Di occupazione giovanile e politiche del lavoro parleremo, nel pomeriggio del 28,  con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti, mentre con il Ministro per gli Affari Regionali Maria Carmela Lanzetta, sempre nel pomeriggio del 28, affronteremo uno dei temi caldi di queste ultime legislature: il riordino della governance territoriale. L’occasione sarà il convegno “Processi di attuazione della L.56/14 sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni”.

Chiuderà la manifestazione, giovedì 29 maggio, la conferenza dedicata al prossimo ciclo di programmazione Europea, coordinata dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Graziano Delrio.

L'edizione 2014 di FORUM PA dimostra di aver ricevuto una grande attenzione dalla politica e dalle autorità nazionali, segnale che il tema guida scelto, "prendiamo impegni, troviamo soluzioni", è forse la giusta chiave di lettura in un momento così delicato per il nostro Paese.

Il programma congressuale è comunque ricco di incontri e non si esaurisce qui. E' possibile consultarlo a questo link.