di 

FONstudent: parte da Urbino la rete wireless internazionale aperta allo studio e alla ricerca

Aprire le reti wireless di tutto il mondo alle comunità di studenti e ricercatori per favorire lo scambio di idee, l’apprendimento e la mobilità delle persone. E’ questa l’idea a cui stanno lavorando l’Università di Urbino e FON Wireless Ltd per permettere agli studenti di essere sempre connessi alla propria università, ovunque si trovino.

Aprire le reti wireless di tutto il mondo alle comunità di studenti e ricercatori per favorire lo scambio di idee, l’apprendimento e la mobilità delle persone. E’ questa l’idea a cui stanno lavorando l’Università di Urbino e FON Wireless Ltd per permettere agli studenti di essere sempre connessi alla propria università, ovunque si trovino.
L’Università di Urbino, attraverso il progetto Urbino Wireless Campus (UWiC), ha assunto un ruolo di primo piano nella sperimentazione di nuove modalità di utilizzo delle reti di accesso wireless aperte a servizio delle comunità di apprendimento.

FON è la più grande comunità WiFi del mondo. Nata per
favorire la crescita dell’accesso ad Internet senza fili creando una comunità di utenti (Foneros) che condividono la propria connessione ad Internet con il resto della comunità, conta oggi più di 800.000 utenti.
FONstudent è la sintesi delle due esperienze. Ogni studente potrà usare il proprio account universitario per farsi riconoscere come FONstudent dagli hot spot FON e avere libero accesso alla rete della sua università.
Le soluzioni tecniche per la realizzazione del progetto sono sviluppate
dall’UWiC lab, il laboratorio dell’Università di Urbino nato nel 2006 per dar vita al wireless campus. Entro giugno 2008 verrà avviata la sperimentazione che coinvolgerà inizialmente solo gli studenti dell’Università di Urbino. Tutti gli studenti che accetteranno di partecipare potranno sperimentare in anteprima il ruolo di FONstudent e contribuire, con commenti e suggerimenti, a perfezionare il servizio in previsione dell’estensione agli studenti di tutto il mondo, prevista per i primi mesi del 2009.

FONTE: Urbino Wireless Campus