di 

MIGLIORAMENTO PERFORMANCE GIUSTIZIA - BEST PRACTICE UFFICI GIUDIZIARI

 

“Miglioramento Performance Giustizia” (MPG) è un progetto realizzato dal Dipartimento della Funzione Pubblica attraverso Programma Operativo Nazionale (PON) "Governance e Azioni di Sistema 2007 - 2013", Obiettivo 1 – Convergenza, Asse E – Capacità istituzionale, Ob. Specifico 5.3, del Fondo Sociale Europeo.
La finalità del progetto MPG è il potenziamento delle capacità delle Regioni Obiettivo Convergenza e degli uffici giudiziari che operano nel loro territorio, di realizzare interventi di miglioramento quali- quantitativo dei servizi della Giustizia, attraverso il rafforzamento delle competenze presenti nelle strutture delle regioni.
Il progetto MPG coinvolge in maniera attiva, oltre al Dipartimento della Funzione Pubblica, il Ministero della Giustizia, le Regioni e le due Province autonome italiane, nonché gli uffici giudiziari sul territorio nazionale che sono impegnati nella implementazione del progetto transnazionale/interregionale “Diffusione delle Best Practices negli uffici giudiziari italiani”, che mira a valorizzare e sostenere gli interventi degli uffici giudiziari italiani di miglioramento e modernizzazione delle capacità di programmazione, gestione, attuazione e valutazione delle loro attività.

Le attività principali del progetto MPG prevedono:

  • il supporto alla pianificazione ed avvio degli interventi di assistenza rivolti agli uffici giudiziari delle regioni obiettivo convergenza che hanno aderito al progetto nazionale “Diffusione delle Best Practices negli uffici giudiziari italiani”;
  • il monitoraggio e valutazione degli interventi realizzati dal progetto “Diffusione delle best practice negli uffici giudiziari italiani”, anche tramite la definizione e gestione di una banca dati delle buone pratiche amministrative sviluppate dagli uffici giudiziari in una logica di analisi comparata regionale – interregionale e nazionale;
  • il rafforzamento delle capacità delle Regioni Obiettivo Convergenza volte alla diffusione di strumenti di autovalutazione e allo sviluppo di strumenti gestionali a supporto del governo degli uffici giudiziari che operano nel loro territorio;
  • la progettazione e realizzazione di interventi e di materiali di divulgazione dei progetti, delle esperienze e dei risultati degli interventi di modernizzazione della giustizia italiana.