di 

PON RICERCA E COMPETITIVITA' 2007-2013

Il PON Ricerca e Competitività 2007-2013, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale per le Regioni Convergenza (Campania, Puglia, Calabria e Sicilia), rappresenta uno strumento grazie al quale il sistema della ricerca ed il mondo delle imprese possono individuare e sviluppare nuove soluzioni per innalzare la loro competitività, migliorando le condizioni socioeconomiche delle Regioni.
Finalità del PON Ricerca e Competitività è favorire la capacità di produrre e utilizzare ricerca e innovazione di eccellenza nelle quattro Regioni interessate, in modo da assicurare nei relativi territori uno sviluppo duraturo e sostenibile. Il Programma dispone di una dotazione finanziaria di circa 6 miliardi e 200 milioni  di euro, di cui la metà di contributo Fesr.
Gli obiettivi specifici previsti:

  • ASSE I: SOSTEGNO AI MUTAMENTI STRUTTURALI E RAFFORZAMENTO DEL POTENZIALE SCIENTIFICO-TECNOLOGICO PER LA TRANSIZIONE ALL'ECONOMIA DELLA CONOSCENZA                     
  • ASSE II: RAFFORZAMENTO DEL CONTESTO INNOVATIVO PER LO SVILUPPO DELLA COMPETITIVITA'
  • ASSE III: ASSISTENZA TECNICA E MISURE DI ACCOMPAGNAMENTO                                                                  

La responsabilità politica e attuativa del PON Ricerca e Competitività è attribuita al MIUR (Autorità di Gestione) e al MISE (Organismo Intermedio).  La coesistenza in fase gestionale dei due ministeri contribuisce a favorire l’integrazione fra le politiche legate alla ricerca, allo sviluppo tecnologico, e quelle legate allo sviluppo economico e all’innovazione industriale, garantendo organicità e incisività di entrambe.