di 

POSTE ITALIANE

Poste Italiane è la più grande infrastruttura in Italia che fornisce servizi di comunicazione, logistici e di e-commerce, finanziari, assicurativi e di telefonia mobile su tutto il territorio nazionale a famiglie, imprese e Pubblica Amministrazione. La presenza capillare sul territorio, la grande esperienza e il patrimonio di tecnologie la rendono un punto di riferimento per la competitività del Paese e un partner naturale della PA nello sviluppo dei servizi al cittadino.
Poste Italiane recentemente ha varato un nuovo Piano Industriale a medio termine che prevede una profonda trasformazione dell’azienda e punta a renderla una infrastruttura strategica per la modernizzazione del Paese. Obiettivo del Piano è accompagnare clienti privati, imprese e Pubblica Amministrazione verso l’economia digitale con servizi di qualità, semplici, trasparenti e affidabili, facili da usare che migliorano la qualità della vita e la competitività delle aziende.
Nel 2014 il Gruppo Poste Italiane conferma i risultati positivi nella raccolta del risparmio e dei premi assicurativi. In crescita la redditività dei servizi finanziari. I ricavi totali, inclusivi dei premi assicurativi, si sono attestati a 29 miliardi di euro in aumento rispetto ai risultati del 2013 (26 miliardi), beneficiando della crescita della raccolta dei premi assicurativi. ll risultato operativo è di 691 milioni.L’utile netto dell’esercizio è di 212 milioni di euro.
FOCUS DATI

  • UTILE NETTO CONSOLIDATO: 212 MILIONIDI EURO
  • RICAVI TOTALI:29 MILIARDIDI EURO
  • RISULTATO OPERATIVO:691 MILIONI DI EURO


SERVIZI FINANZIARI
Poste Italiane è leader nei servizi finanziari. L’offerta di conti correnti, carte di pagamento, polizze assicurative, prestiti personali e mutui della linea BancoPosta, si aggiungono alla tradizionale offerta di libretti a risparmio e buoni fruttiferi.
La carta prepagata Postepay rappresenta il caso di successo più rilevante e ha permesso di raccogliere un’ampia quota di consensi nella diffusione di strumenti di pagamento elettronici. Lo sviluppo dei servizi finanziari ha una notevole importanza anche nel graduale processo d’integrazione della popolazione straniera alla quale Poste Italiane offre una gamma di soluzioni di money transfer realizzate anche grazie ad accordi con operatori postali internazionali.

FOCUS DATI

  • 6,9 MILIONI DI CARTE POSTAMAT
  • 13,5 MILIONI DI CARTE PREPAGATE POSTEPAY
  • 6,2 MILIONI DI CONTI CORRENTI POSTALI