Automazione, AI e metodologia agile così la PA diventa più efficiente e inclusiva

Tecnologie, strumenti organizzativi e di processo aiutano la pubblica amministrazione italiana nel centrare l’obiettivo del PNRR: portare online l’80% dei servizi essenziali entro il 2026. Non si tratta solo di un traguardo numerico: occorrerà rendere più semplice il lavoro dei dipendenti pubblici, più fluido il dialogo tra le PA e più intuitive le interazioni dei cittadini con i vari enti. Un supporto arriva da Appian AI Process Platform