4487 Stefano Baldi

Stefano Baldi

Speaker
Stefano Baldi
Ministro Plenipotenziario Capo Unità per la cooperazione Scientifica e Tecnologica - Ministero Affari Esteri
Biografia :

Stefano Baldi è nato a Città della Pieve (PG) l’8 aprile 1961. Diplomatico di carriera, è dall'ottobre 2011 Direttore dell'Istituto Diplomatico del Ministero degli Affari Esteri. E' stato Capo dell'Unità per la cooperazione scientifica e tecnologica al Ministero degli Affari Esteri (2010-2011) e Primo Consigliere alla Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea dal 2006 al 2010, Primo Consigliere alla Rappresentanza d’Italia presso le Nazioni Unite a New York dal 2002 al 2006. dal 2000 al 2002 e’ stato Capo dell’Ufficio di Statistica del Ministero. Dal 1996 al 2000 aveva prestato servizio presso la Missione Permanente d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali a Ginevra.

Ha una formazione accademica in demografia e politica internazionale e collabora numerose università italiane (tra cui Sapienza Roma, Pavia, LUMSA Roma, Perugia, Trento, Siena, Treiste) dove ha organizzato cicli di seminari e corsi su affari internazionali. La sue ricerche più recenti si focalizzano sull'utilizzo delle nuove tecnologie in diplomazia, sul management diplomatico e sui libri scritti da diplomatici.

E' autore di numerosi articoli e saggi. Ha pubblicato, con Raimondo Cagiano de Azevedo, un libro sulla storia recente della popolazione italiana (La popolazione italiana, Il Mulino). E’ anche l’autore di un libro sulle opportunità di lavoro nelle Organizzazioni Internazionali (Carriere Internazionali, Il Sole 24 Ore) e ha curato la pubblicazione di due libri sull’Italia e le Nazioni Unite (L’Italia al Palazzo di Vetro eLe Nazioni Unite viste da vicino). Il suo volume sui libri scritti dai diplomatici italiani (La penna del Diplomatico, FrancoAngeli editore) è stato pubblicato anche in inglese (Through the diplomatic Looking Glass, Diplofoundation). E anche autore di un libro sulla Politica Europea di Sicurezza e Difesa (Vademencum della PESD, Ministero degli Affari Esteri).

E’ membro del Comitato Scientifico della Fondazione Alma Mater Ticinensis di Pavia. E’ membro della Società Italiana di Statistica e “Senior Fellow” di Diplofoundation – Ginevra.