Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Responsabile Transizione Digitale

Il Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD) ricopre un ruolo fondamentale nel percorso di innovazione di una Pubblica Amministrazione, per il quale si richiedono  competenze trasversali capacità di visione strategia. Per sviluppare queste skill, sono fondamentali il confronto continuo e la sperimentazione sul campo. FPA e P4I accompagnano i Responsabili per la Transizione al Digitale (RTD) delle pubbliche amministrazioni e gli uffici che li supportano nella concreta realizzazione degli obiettivi di trasformazione digitale delle amministrazioni e dell’intero Paese.

Il progetto di accompagnamento, pensato per i RTD e loro collaboratori, è finalizzato a rispondere al forte bisogno di diffondere conoscenze e competenze utili per accompagnare la transizione al digitale delle Amministrazioni. 

Il progetto di accompagnamento comprende azioni di:

  • assessment sulle iniziative di digitalizzazione presso le Amministrazioni;
  • confronto continuo con la Community attraverso uno spazio online dedicato;
  • accesso ai corsi formativi dedicati (base e avanzato) al RTD e al suo gruppo di lavoro.

Approfondimenti sul tema

RTD

La figura del Responsabile per la transizione al digitale (RTD) rappresenta sicuramente una delle novità più interessanti introdotte con gli interventi di modifica al Codice dell’Amministrazione Digitale.Ma chi è il Responsabile per la transizione al digitale? Quali sono le sue competenze e le sue funzioni? Proviamo a fare chiarezza sulle principali caratteristiche di questa figura strategica per la trasformazione digitale della PA.

Vai alla pagina