di 

Empowerment dei dipendenti pubblici. Un'esperienza di successo

Per FPA, l’empowerment del capitale umano è da tempo oggetto di interesse ed è proprio da questa attenzione che nasce Accademia Emilia Romagna, un intervento di formazione disegnato sulle esigenze e sui fabbisogni di formazione espressi dall’Amministrazione e rivolto ai dipendenti interni, funzionari e dirigenti. Al centro della formazione i temi della Comunicazione social, degli Open Data e del Procurement Pubblico

Foto di Matteo Paciotti rilasciato in cc https://flic.kr/p/aPE46v

Lo abbiamo detto spesso che i processi di innovazione della Pubblica amministrazione implicano dei cambiamenti culturali e organizzativi importanti e che questi cambiamenti non sono possibili se non passano in primo luogo dalle persone che con quei processi di innovazione dovranno ogni giorno confrontarsi.

Affinché le persone sappiano accompagnare, gestire e orientare l’innovazione della PA è necessario prima su tutti un adeguato rafforzamento delle conoscenze e delle competenze, un’azione di capacity building che fornisca tutti gli strumenti per orientarsi in un contesto in continua evoluzione sia per le riforme in atto che per l’avanzare delle innovazioni tecnologiche che impattano fortemente sui processi di digitalizzazione, semplificazione e trasparenza della PA.

Purtroppo però la formazione è ancora ai margini e in linea di massima viene svolta sui temi per i quali è obbligatoriamente prevista per legge (si pensi alla sicurezza sul lavoro). Lo abbiamo visto a maggio con la Ricerca sul Pubblico Impiego presentata in occasione di FORUM PA 2017: “il ricorso all’aggiornamento professionale nella PA appare piuttosto ridotto. Le giornate di formazione erogate nel 2015, infatti, sono state in tutto 2.558.758, meno di una giornata per ciascun dipendente (0,8), con importanti differenze da settore e settore”. A questa già preoccupante carenza di formazione, si affianca un’offerta – nello specifico sulle novità normative - assente (per il 25% dei casi) o inadeguata (nel 37% dei casi) , che diventa fattore di immobilismo e del perdurare dell’atteggiamento difensivo della PA.

Quello che colpisce di più, davanti a questi dati oggettivi, è che l’esigenza di approfondimento, di formazione, di aggiornamento su temi e argomenti chiave della trasformazione della PA muove però in realtà proprio da chi sta dentro alla PA, dal cuore vivo delle Amministrazioni, dalle persone.

Per FPA, l’empowerment del capitale umano è da tempo oggetto di interesse ed è proprio da questa attenzione che nascono i progetti di accompagnamento mirato come quello che FPA sta realizzando in questi mesi per la Regione Emilia Romagna.
Accademia Emilia Romagna è un intervento di formazione disegnato sulle esigenze e sui fabbisogni di formazione espressi dall’Amministrazione e rivolto ai dipendenti interni, funzionari e dirigenti.

Articolato in tre percorsi di formazione on line per un totale di nove webinar, il progetto mira a trasmettere conoscenze e competenze su alcune tematiche di fondamentale importanza per la modernizzazione della Pubblica Amministrazione sia per i recenti aggiornamenti normativi che per l’affermarsi di nuovi modelli e nuove pratiche.

Si sono conclusi lo scorso giugno i primi due percorsi concentrati sui temi:
  • della Comunicazione social nella PA, per analizzare le tecniche di coinvolgimento dei cittadini attraverso le principali piattaforme di social networking e i nuovi strumenti di instant messaging;
  • dell’Open Government e l’Open Data, per approfondire l’approccio del governo aperto e dei principi chiave della collaborazione, partecipazione e trasparenza, e soprattutto rispetto a quest’ultimo, il valore economico e sociale degli Open Data.
Le lezioni on line sono state accompagnate dall’illustrazione di casi pratici ed esperienze che hanno mostrato “come” si fa comunicazione ai tempi dei social media nella PA e “cosa” si può fare attraverso la pratica di riuso dei dati aperti.


L’ultimo ciclo di webinar in programmazione nel mese di ottobre, sarà dedicato invece al tema del Procurement Pubblico, per guidare i dipendenti nel complesso mondo degli appalti alla luce delle disposizioni del Codice dei Contratti pubblici e del Correttivo in vigore da maggio scorso. La funzione del Responsabile Unico del Processo, la gestione del contratto e l’utilizzo del MEPA sono i tre focus al centro della formazione del prossimo mese.

L'esperienza testimonia l'attenzione e la sensibilità dell'Amministrazione regionale alla formazione del personale interno sui temi di innovazione e sui processi di ammodernamento dell'azione amministrativa. I risultati sono fino ad ora più che soddisfacenti:

  • oltre 460 le partecipazioni ai sei webinar fino ad ora realizzati, con una media di 77 partecipanti – tra funzionari e dirigenti - ad appuntamento;
  • elevati livelli di attenzione e interazione nel corso dei seminari on line, rilevati attraverso il monitoraggio della fruizione previsto dalla piattaforma di web conferencing utilizzata;
  • valutazioni complessive positive e più che positive sui webinar. In media il 90% di coloro che hanno risposto ai questionari di gradimento si è espresso con un “abbastanza” o con un “molto”;
  • ottimi livelli di apprezzamento per i docenti coinvolti, per le loro competenze, capacità di stimolare l’interesse sui temi e per la chiarezza espositiva;
  • molto apprezzate anche le modalità di erogazione dei corsi, a distanza, con un affondo tematico puntuale e circoscritto ad una lezione di un’ora (si sono espressi positivamente il 93% dei rispondenti);
  • elevato anche l’arricchimento di competenze percepito al termine degli appuntamenti (per il 87% dei rispondenti);

Le tabelle riepilogative che seguono restituiscono la panoramica delle valutazioni positive espresse per i due percorsi già realizzati relativamente alle dimensioni oggetto del questionario di gradimento che l’Amministrazione ha somministrato ai partecipanti al termine dei webinar:

Il progetto Accademia Emilia Romagna rientra, come dicevamo, nell’azione di accompagnamento alle Pubbliche Amministrazioni che FPA porta avanti con le azioni mirate e personalizzate di formazione di Accademia PA, un dispositivo di empowerment che propone una formazione modulare disegnata di volta in volta sulle esigenze della singola amministrazione. Integra format e strumenti di interazione e collaborazione on line (webinar e piattaforme di e-learning) con momenti di lavoro territoriali in presenza (seminari, laboratori, ecc…).

A fianco a questa offerta personalizzata, FPA dispone anche di un’offerta a catalogo secondo il programma di webinar a pagamento di FPA Academy Premium.