Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

16606 Matteo Lepore

Nato a Bologna il 10 ottobre 1980, da allora questa é la città dove vivo e lavoro.
Diplomato al liceo classico Galvani e laureato in Scienze Politiche, nel 2007 ho conseguito il diploma al Master in Relazioni Internazionali dell’Università Bologna, dopo avere svolto un periodo di stage a Bruxelles presso l’Ufficio di collegamento con le Istituzioni Europee della Regione Emilia-Romagna. Nel 2008 ho conseguito il diploma al Master in Edilizia e Urbanistica promosso dal Sole 24 ore e dall’Istituto nazionale di Urbanistica. Nel 2009 mi sono diplomato al Master in Economia della Cooperazione dell’Università di Bologna.

Born in Bologna on October 10, 1980, where he lives and works.
Holds a diploma from Liceo Galvani and a Bachelor of Politics (Bologna University), in 2007 achieved a Master’s degree in International Relations at the University of Bologna, after an internship period in Brussels Office of the Emilia-Romagna Region. In 2008 achieved a Master’s degree in Building and Urban Development promoted by the Sole 24 Ore and by the National Urbanism Institute. In 2009 achieved a Master’s degree in Cooperation and Social Economy at the University of Bologna.

Currently is President of Commission for Technology and Innovation at ANCI and Deputy Mayor of Bologna Municipality focusing on International Relations, Urban Marketing, Smart City, Digital Agenda, Events and coordinating the Mayor’s team.

Dal 2008, fino a maggio 2011, ho lavorato presso Legacoop Bologna in qualità di responsabile dell’Area Sviluppo territoriale, innovazione e internazionalizzazione. Per l’associazione ho seguito la rappresentanza delle cooperative di produzione lavoro e delle cooperative di abitazione. In questa veste, ho coordinato l’ideazione e lo sviluppo dei seguenti progetti di comunicazione: nel 2009 l’evento “Vene Creative” idee e progetti per una città sostenibile; nel 2010 e 2011 la rassegna “Molteplicittà – incontri, dibattiti e spettacoli sulla città che cambia”; nel 2011, il progetto “BOXBO – idee e progetti per una Bologna futura e creativa” in collaborazione con le associazioni economiche della città, la Camera di commercio di Bologna e lo studio dell’architetto Mario Cucinella.
Nel 2010 ho partecipato Comitato tecnico organizzatore della missione della città di Bologna presso l’EXPO 2010 di SHANGHAI. Nello stesso sono stato indicato come membro del cda di “Promobologna – Agenzia per il Marketing territoriale” (fino a marzo 2011) e membro del cda del gruppo Vetimec (stampi e utensili).

Da studente universitario ho svolto l’attività di consulente e project manager nel campo dell’associazionismo e dell’impresa culturale partecipando allo sviluppo di alcuni progetti nella città di Bologna, con particolare riferimento al campo del marketing territoriale e all’organizzazione di eventi: “Bosound – Bologna città della musica”, “Julive”, “RockER”, “BilBOlbul – Festival internazionale di Fumetto”.
Dal 1999 al 2009, sono stato eletto nel Consiglio di quartiere Savena, ricoprendo l’incarico di vicepresidente nel mandato 2004 – 2009. Dalla fondazione del Partito democratico fino al 2011, ho svolto la funzione di coordinatore dei circoli del Pd di Savena.⨠Nell’ottobre 2010 ho ideato e organizzato gli “Stati generali sulla cultura a Bologna” promossi dal Partito Democratico, tre giorni partecipati da tutto il mondo culturale cittadino.

Nel giugno 2011, il Sindaco di Bologna Virginio Merola mi ha nominato Assessore al Comune di Bologna, coordinatore di Giunta con deleghe a Relazioni Internazionali della Città, Marketing Urbano, Relazioni Sindacali Esterne all’;Ente, Innovazione e Semplificazione Amministrativa, Progetto Smart City e Agenda Digitale. Seguo, inoltre, i programmi d’intervento: Bologna Internazionale, Coordinamento della Comunicazione dell’Ente, Agenda Digitale (open-government, Iperbole2020, infrastrutture e reti di comunicazione), Trasparenza: coordinamento degli U.R.P. comunali, Coordinamento piattaforma “Bologna Smart City”, Snellimento, semplificazione e innovazione amministrativa, Progetto Incredibol! Per l’innovazione e l’economia creativa, Coordinamento dei processi di applicazione e di allocazione della tassa di soggiorno, Progetto Tecnopolo e tema I.C.T. Allo stesso sono affidati, altresì, il coordinamento degli eventi cittadini.