Cantiere Smart City - FPA

Cantiere Smart City

Il laboratorio di FPA dedicato al tema dell’efficientamento dei servizi pubblici locali attraverso la data governance e le tecnologie Internet of Things (IoT). Il Cantiere si propone di individuare e definire problemi e potenzialità comuni ai diversi territori, attraverso il confronto tra decision maker stakeholder delle principali amministrazioni locali.

Il Cantiere aggrega una community di oltre 30 città, rappresentate da assessori all’innovazione e alle smart city, dirigenti responsabili dell’innovazione tecnologica (CIO) e dei diversi servizi funzionali oggetto di analisi (mobilità e trasporti, energia, ambiente, sicurezza urbana).​

I focus edizione 2020

Nel corso dell’anno, il Cantiere intende approfondire i possibili percorsi di realizzazione di sistemi di elaborazione integrati dei dati in tempo reale (es. Smart City Control Room) che consentono di connettere i diversi sistemi di raccolta delle informazioni, superando i limiti delle applicazioni verticali e migliorando i processi decisionali delle amministrazioni locali.​

Il lavoro del tavolo indagherà:

  • requisiti tecnologici (infrastrutture, piattaforme, servizi)​;
  • condizioni organizzative e di processo​;
  • modalità di affidamento e gestione dei servizi​.

I partner

L’edizione 2020 del Cantiere Smart City è realizzata in collaborazione con Wonderware.

Tra i partecipanti

  • Giacomo Angeloni, Assessore Innovazione, semplificazione, servizi demografici Comune di Bergamo​
  • Senia Bacci Graziani, Dirigente Settore Contratti Provveditorato Economato Patrimonio e Demanio, Comune di Livorno​
  • Riccardo Castrignanò, Dirigente del Servizio Innovazione Tecnologica e Sistemi Informatici, Comune di Cagliari ​
  • Pina Civitella, Responsabile Unità Intermedia Servizi Applicativi, Settore Agenda digitale e tecnologie informatiche, Comune di Bologna​
  • Giacomo Fioroni, Responsabile Ufficio Progetto Smart City, Comune di Trento ​
  • Alessandro Francioni, Dirigente Settore Servizi al Cittadino e Innovazione Tecnologica, Comune di Cesena​
  • Luca Galandra, Responsabile Servizio Innovazione Tecnologica e Servizi Informativi, Comune di Pavia​
  • Raffaele Gareri, Capo Dipartimento Trasformazione Digitale, Roma Capitale​
  • Maurizio Manzi, Assessore Risorse, Innovazione e Digitalizzazione, Comune di Cremona​
  • Antonio Pezuol, Responsabile Centro di Competenza Sistemi e Sicurezza ICT, Progettazione sistemi dedicati alla Smart City, Servizi IoT per la Città, Venis​
  • Andrea Piscopo, Responsabile Innovazione Tecnologica e ICT, Comune di Mantova​
  • Fabio Pratesi, Servizio Gestione e Manutenzione dei Sistemi Informativi e delle Reti Interne Città Metropolitana di Roma Capitale ​
  • Anna Riccioni, Responsabile progetti Agenda Digitale e Smart Cities, Comune di Reggio Emilia 
  • Gianluca Vannuccini, Dirigente Servizio sviluppo infrastrutture tecnologiche Comune di Firenze