Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

ON LINE GLI ATTI – Dialogo sociale e politiche attive del lavoro nella programmazione FSE 2014-2020.

Roma, 26 novembre 2015
09.45 | 12.30
CENSIS, Fondazione Centro Studi Investimenti Sociali
Piazza di Novella, 2

Sono on line i materiai e le registrazioni video dell’appuntamento di chiusura del progetto S.P.E.S.Lab dello scorso 26 novembre a Roma.

FSE, Garanzia Giovani, Jobs Act, apprendistato e nuovi percorsi
scuola-lavoro, istituzione dell’ANPAL e incentivi all’assunzione: sono
alcuni degli interventi che negli ultimi anni le istituzioni hanno posto
in essere per una virtuosa attuazione delle Politiche Attive del Lavoro
al fine di contrastare alcuni fenomeni critici del mercato del lavoro
italiano.

Nel corso degli ultimi 4 anni, il progetto S.P.E.S.Lab attraverso gli
appuntamenti nazionali e sul territorio ha approfondito alcune delle
tematiche cruciali del Dialogo Sociale nella nuova programmazione
2014-2020. Al termine delle attività si intende condividere i risultati
ottenuti, le “lezioni apprese” e le prospettive di ulteriore sviluppo
sul tema del rafforzamento del Partenariato Economico e Sociale nella
sorveglianza e nella governance dei Fondi Strutturali e in particolare del FSE.

L’impiego virtuoso del FSE e la spinta che proviene dalle innovazioni
legislative introdotte, a fronte della complessità della situazione
occupazionale nel nostro Paese, sollecitano con ogni evidenza la
necessità che il Partenariato Economico e Sociale sia un coprotagonista
inaggirabile tanto nella nuova programmazione 2014-2020 quanto nelle
correlate politiche attive del lavoro e della formazione, anche in
considerazione delle linee di indirizzo dettate dal Codice Europeo di
Condotta del Partenariato.

L’appuntamento conclusivo parte dai risultati delle diverse attività
progettuali (7 Dossier Tematici sui diversi fenomeni del mercato del
lavoro e delle policy ad esso correlate, 14 Workshop Territoriali in
molteplici regioni, 4 Visite di Studio in Italia e in Europa, 6 Convegni
nazionali, un portale web costantemente aggiornato e animato con news,
newsletter, articoli, documenti) per proporre una riflessione collettiva
sui cambiamenti introdotti dagli ultimi interventi legislativi nei
processi lavoristici e formativi, anche nel quadro della programmazione
FSE 2014-2020.

Il Convegno rappresenta l’appuntamento di chiusura del progetto S.P.E.S.Lab
Servizi per le Parti Economiche e Sociali di tipo Laboratoriale,
realizzato grazie al PON GAS FSE 2007-2013 a titolarità del Ministero
del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la collaborazione di Fondazione Censis, FPA e Associazioni Nuovi Lavori. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del progetto www.speslab.it