Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Talk Online

Dalla comunicazione di crisi alla costruzione del dialogo con il cittadino. L’ecosistema digitale di Regione Lombardia [TPA.16]

14 Giugno dalle 12:00 alle 13:00

Sala VERDE

Indirizzo copiato negli appunti

La registrazione video dell’evento è disponibile cliccando QUI

_____________________________


Nell’ultimo biennio, per poter rispondere all’esigenza di una comunicazione tempestiva e diretta sollecitata dalla crisi pandemica, Regione Lombardia ha investito fortemente su comunicazione e servizi online fino a rovesciare il paradigma del rapporto tra PA e cittadini. Non solo ha rafforzato la propria presenza su tutti i canali online, ma ha sviluppato e ripensato alcuni servizi destinati ad avvicinare l’istituzione al cittadino, per raggiungerlo con comunicazioni customizzate su diversi pubblici e interessi. Strumenti messi in campo e risultati ottenuti verranno approfonditi nel corso del talk.

Programma dei lavori

  • Intervengono[TPA.16]

    • Organizzazione, impegno e la persona al centro di servizi e comunicazione: la ricetta di Regione Lombardia
    •  Stefano Bolognini
      Stefano Bolognini

      Assessore allo Sviluppo Città metropolitana, Giovani e Comunicazione Regione Lombardia

      Stefano Bolognini è attualmente Assessore allo Sviluppo Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione di Regione Lombardia. È nato a Bergamo il 7 giugno del 1975, ma è pressoché da sempre residente a Milano. Diplomatosi al Liceo Scientifico Leonardo da Vinci e laureatosi in Economia Aziendale presso l’Università Luigi Bocconi di Milano, sceglie la strada dell’impegno politico fino dai primi anni ’90, con diversi e importanti incarichi ricoperti nel corso del trentennio successivo. A partire dal 1997 e per i 15 anni successivi è Consigliere della zona 1 a Milano, ricoprendo anche il ruolo di Presidente della Commissione Verde e Identità, esperienza che lo porta a conoscere ed affrontare sul campo molti dei piccoli problemi della città. Allo stesso tempo, nel 2004 diventa impiegato al Consiglio Regionale della Lombardia, mentre, nei due anni successivi è assistente territoriale dell’Onorevole Matteo Salvini al Parlamento Europeo. Dal 2009 al 2014 ricopre l’incarico di Assessore alla Sicurezza, Polizia provinciale, Protezione civile, Prevenzione e Turismo della Provincia di Milano Inoltre, dal settembre 2006 al settembre 2009, ha ricoperto l’incarico di responsabile dell’Area Culturale – Fund Raising della Fondazione Museo dell’Aeronautica a Somma Lombardo (VA). All’inizio dell’XI Legislatura di Regione Lombardia viene nominato Assessore alle Politiche Sociali, Abitative e Disabilità, ricoprendo questo ruolo dal 2018 al gennaio del 2021, ricevendo in quel mese un nuovo incarico che lo ha portato ad essere, attualmente, Assessore allo Sviluppo Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione, con deleghe afferenti le politiche giovanili, la comunicazione istituzionale e gli accordi di programma dell’area metropolitana della città di Milano, tra i quali anche lo sviluppo dell’”Area Mind” (l’area su cui si è svolta la

      manifestazione EXPO 2015), nonché, infine, il demanio regionale e la valorizzazione delle aree regionali dismesse.

    • Comunicare la crisi è possibile? La PA come fonte autorevole e l’impatto del digitale nella comunicazione istituzionale di Regione Lombardia
    •  Monica Muci
      Monica Muci

      Dirigente UO Comunicazione Regione Lombardia

      Laureata in scienze statistiche ed economiche presso l’Università degli studi di Padova, dopo un master universitario di primo livello presso l’Università Carlo Cattaneo di Castellanza, nel 2005 ha iniziato il proprio percorso professionale come Dirigente della Presidenza del Consiglio Comunale di Milano. Dal 2007 in qualità di Dirigente della Giunta Regionale della Lombardia ha prestato servizio presso la Direzione Organizzazione, personale e Sistema Informativo, la Direzione Istruzione Formazione e Lavoro, l’Autorità di Gestione Italia – Svizzera della Direzione Enti Locali, Montagna e Piccoli Comuni e la Direzione Bilancio – Programmazione Acquisti e Gestione Appalti. Dal 1° febbraio 2022 è Dirigente dell’Unità Organizzativa Comunicazione e della Struttura Eventi, Relazioni e Progetti Strategici presso la Direzione Sviluppo Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione.

    • La risposta tecnologica di Regione Lombardia: strumenti e prospettive future
    •  Corrado Schiavoni
      Corrado Schiavoni

      Divisione comunicazione digitale – ARIA

      23 anni di esperienza nell’ambito della consulenza su tematiche di digital marketing, comunicazione e information technology, in diversi ambiti di mercato. Precedenti esperienze in primarie società di mercato (Accenture e Hp), dal 2010 lavora in ARIA all’interno della Direzione ICT. È responsabile dell’offerta di servizi di comunicazione digitale a Regione Lombardia e agli Enti del Sistema Regionale oltre che del Centro di Competenza in ARIA specializzato in accessibilità, usabilità e design. RUP (Responsabile Unico Procedimenti) su procedure di gara, ICT sotto e sopra soglia, si occupa infine di progetti di fusione aziendale e di revisione dei processi interni

    • La comunicazione agli under 35, una nuova sfida per la PA: obiettivi e strumenti
    •  Paolo Cottini
      Paolo Cottini

      Struttura Politiche giovanili Regione Lombardia

      45 anni, sposato, 2 figli. Da anni è impegnato, con ruoli e responsabilità diverse, nell’ambito delle relazioni istituzionali e nella comunicazione di Regione Lombardia. Dal 2013 al 2015 ha ricoperto lo stesso ruolo nella società Expo 2015 Spa. Dal 2021 ricopre l’incarico di dirigente responsabile delle Politiche giovanili presso la Direzione Generale Sviluppo Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione di Regione Lombardia.

A cura di