Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Academy Online

La certificazione di processo: requisiti archivistici per la digitalizzazione sostitutiva [AD.06]

15 Giugno dalle 13:30 alle 14:30

Sala BLU

Iscriviti

Sin dal 2017 il legislatore ha introdotto nel CAD un processo denominato certificazione di processo, al fine di agevolare la digitalizzazione massiva sostitutiva dei documenti analogici, Nel 2020 le Linee guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici hanno finalmente descritto tale processo sulla base di un documento tecnico del Consiglio nazionale del Notariato con attenzione per i problemi tecnici e di garanzia della validità legale ed efficacia probatoria delle copie così ottenute. Considerata l’assenza di indicazioni di natura archivistica, la Direzione generale degli archivi ha recentemente avviato la predisposizione di un modello dettagliato in grado di guidare operatori (tecnici e archivisti) ed enti nel progettare soluzioni e interventi qualificati anche dal punto di vista dell’archivio oggetto di smaterializzazione.


Programma dei lavori

  • 13:30
    14:30

    Interviene[AD.06]

    •  Mariella Guercio
      Mariella Guercio

      Esperta e docente di gestione documentale presso la Scuola di specializzazione in beni archivistici e librari Università La Sapienza di Roma

      Maria Guercio (già professore ordinario di archivistica e archivistica informatica) collabora con gli enti di regolazione in materia di gestione e conservazione dei documenti informatici e svolge attività di ricerca e consulenza nazionale e internazionale nel settore, oltre a tenere corsi di gestione e conservazione degli archivi digitali e di archivistica in ambito universitario e per istituzioni formative pubbliche e private. È presidente del comitato tecnico-scientifico dell’ANAI.

In collaborazione con