Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Rubrica Online

Rubrica Lavoro&Welfare. Il mismatch di competenze e la povertà di competenze (anche di base) delle persone disoccupate [RPAR.25]

16 Giugno dalle 09:30 alle 10:30

Sala GIALLA

Indirizzo copiato negli appunti

Lo skill mismatch, il mancato incontro (disallineamento) tra domanda e offerta di competenze, è uno dei fenomeni più preoccupanti che sta caratterizzando il nostro Paese, con ripercussioni più intense su alcune fasce della popolazione. Il fenomeno interessa trasversalmente tante persone, i disoccupati e gli occupati, i giovani che cercano un impiego e gli adulti che già lavorano, e rischia purtroppo di generare nuove forme di povertà. INAPP riflette su questo tema da diverse angolazioni, con dati aggiornati e concrete piste di azione che possono supportare le policy del futuro.

Programma dei lavori

  • Intervengono[RPAR.25]

    •  Domenico Barricelli
      Domenico Barricelli

      Ricercatore – gruppo di ricerca Formazione continua e apprendimento degli adulti – Struttura “Sistemi Formativi” – INAPP

      Sociologo del lavoro, counsellor formatore-supervisore (C.N.C.P.), esperto di formazione continua e consulenza per lo sviluppo organizzativo. Collabora alla realizzazione di indagini nazionali ed internazionali sugli investimenti formativi di imprese, occupati e lavoratori autonomi. Docente di “Competenze per l’inserimento nel mondo del lavoro e il metodo interdisciplinare” presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Pubblicazioni recenti: · Barricelli D., L’era della grande incertezza. Scenari e prospettive per le organizzazioni del XXI secolo; Aracne, Roma, 2021, (collana Immaginari sociologici e mutamenti sociali) · Barricelli D., Per un apprendimento trasformativo. Suggestioni per la formazione nel XXI secolo, in “ISPER Rivista Personale e Lavoro”, 630, Anno LVII – N. 2, Febbraio 2021 · Barricelli D., Learning between necessity and opportunity, in “Italian Journal of Health Education, Sports and Inclusive Didactics”, V. 4, N. 4 sup (2020) · Barricelli D. (a cura di), La condizione del lavoratore autonomo in Italia. Opportunità o necessità, Edup, Roma, 2020 (Collana “Studi e Saggi”) · Barricelli D., Work Life Project. Progettare il proprio percorso di vita professionale, Aracne Editrice, 2019, Collana “A dimensione d’uomo”, Psicologia sociale
      · Barricelli D., Saper ascoltare ed accogliere la necessità del cambiamento, Este edizioni, in “Rivista Sviluppo & Organizzazione”, 2019 · Barbaro R.A., Barricelli D., L’Armonia del cambiamento. Il ben-essere individuale e dei gruppi, Armando Editore, Roma, 2017

    •  Emmanuele Crispolti
      Emmanuele Crispolti

      Ricercatore – Responsabile gruppo di ricerca Formazione iniziale, Accreditamento e Qualità – Struttura “Sistemi Formativi – INAPP

      Esperto di politiche formative e di analisi dei sistemi formativi, è responsabile, nell’ambito della Struttura Sistemi Formativi, del gruppo di ricerca Formazione Iniziale, Accreditamento e Qualità. Si occupa di ricerche e indagini sulla filiera lunga della formazione tecnico-professionale e sul fenomeno della dispersione formativa. Coordina il monitoraggio nazionale dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale e del sistema duale nella IeFP.

    •  Massimiliano Franceschetti
      Massimiliano Franceschetti

      Ricercatore – gruppo di ricerca Formazione iniziale, Accreditamento e Qualità – Struttura “Sistemi Formativi” – INAPP

      Attualmente impegnato in attività di ricerca sui temi dell’istruzione e formazione professionale, dunque con particolare riferimento ai percorsi formativi rivolti ai più giovani e alle nuove competenze. Si è occupato per tanti anni di studi, metodologie e strumenti relativi all’analisi dell’evoluzione dei contenuti del lavoro di professioni e mestieri e alle nuove esigenze formative legate a conoscenze e competenze.

    •  Giuditta Occhiocupo
      Giuditta Occhiocupo

      Ricercatrice – gruppo di ricerca Formazione continua e apprendimento degli adulti – Struttura “Sistemi Formativi” – INAPP

      Giurista, ha svolto attività di ricerca e consulenza tecnica in vari ambiti di attività, tra i quali: governance europea, statale e regionale delle politiche formative, del lavoro e sociali; sistemi di finanziamento alla formazione; accreditamento dei servizi al lavoro; categorizzazione dei soggetti svantaggiati nel mercato del lavoro; formazione continua; protezione dati personali. In comando presso il CNEL nella Consiliatura 2010-2015, nel biennio 2016-2018 ha collaborato alla realizzazione delle deleghe attribuite al Sottosegretario di Stato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nelle materie del Terzo Settore, delle attività formative e delle politiche giovanili. E’ autrice di numerosi articoli e documenti tecnici.

    •  Marta Santanicchia
      Marta Santanicchia

      Ricercatrice – gruppo di ricerca Formazione iniziale, Accreditamento e Qualità – Struttura “Sistemi Formativi" – INAPP

      Attualmente è impegnata in attività di ricerca riguardanti l’adozione delle competenze chiave nelle prassi formative e la continuità-progressività dell’offerta formativa, nel più ampio perimetro della rispondenza della filiera lunga tecnico professionale ai nuovi fabbisogni di saperi e competenze. Si è occupata negli anni di progettazione e valutazione dei processi formativi, e di meccanismi di flessibilità e mobilità delle qualificazioni a beneficio di studenti e lavoratori, anche operando nel gruppo tecnico per la referenziazione nazionale ad EQF.

In collaborazione con