Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Academy In presenza

Guidare il Cambiamento: prassi di User Adoption per una Trasformazione Digitale della PA già a partire dalla fase di ideazione di nuovi servizi e processi [AD.26]

21 Maggio dalle 15:10 alle 16:00

Sala Academy 2

Indirizzo copiato negli appunti

In Italia, solo il 19% dei progetti di trasformazione digitale raggiunge almeno l’80% dei benefici attesi (fonte: AssoChange/Osservatori Politecnico di Milano). Il rischio di parziale adozione da parte degli utenti e quindi di mancato ritorno dell’investimento è molto alto. Sono note le motivazioni che portano a questo basso tasso di successo, occorre sviluppare nuove capability organizzative per governare la trasformazione digitale. Una possibile risposta è la User Adoption. 

La disciplina della User Adoption si prefigge lo scopo di affrontare il governo e la gestione del cambiamento sotto i diversi profili: Engagement del vertice e dei Process Owner nella definizione degli outcome e nella revisione dei propri modelli di funzionamento, Stakeholder Management, UX/Accessibilità, Governance del Dato e Presidio dei Processi di Anagrafica, Comprensione e Adozione piena dei controlli di Information Security, Governo del System Integrator (ad esempio, recepimento requisiti non funzionali, documentazione, formazione dei key user e del service desk e supporto utenti), Allineamento Micro-organizzativo, Comunicazione. 

Inoltre, la User Adoption accompagna la transizione delle persone verso i nuovi modi di lavorare lungo tutto il ciclo di vita del Servizio IT: Concezione, Progettazione, Sviluppo, Passaggio in produzione, Post produzione. 

All’interno dell’Academy proveremo a rispondere alle seguenti domande: 

  • Come assicurare l’engagement lungo il percorso di cambiamento? 

  • Come valutare le personalizzazioni per ridurle ed evitare quelle a basso valore? 

  • Come assicurare che gli utenti siano pronti il giorno del go live? 

  • Come mettere a punto la micro-organizzazione in cui le persone lavorano? 

Programma dei lavori

  • Docenti

    •  Stefano Aiello
      Stefano Aiello

      Senior Partner – P4I – Partners4Innovation

      Stefano Aiello, ingegnere, senior partner della società P4I, docente di Organizzazione della Digital Innovation presso il MIP, è stato Direttore Scientifico dell’Executive Program in IT Governance della LUISS Business School e del Corso Avanzato in ICT Management della Bologna Business Schools.

      Negli ultimi 25 anni, all’interno di società di management consulting, ha maturato vasta esperienza nella riorganizzazione dei processi di governo e gestione della Digital Transformation (Business Process Management, Enterprise Architecture, Portfolio Mgmt, Requirement Engineering, ICT Financial Mgmt, Sviluppo, PM/AgilePM, Testing, Service Level Mgmt, Deployment, User Support), nell’impostazione/revisione di contratti di IT Outsourcing e nella definizione di modelli di governo per la gestione dei rischi operativi. Ha fatto parte del team di Spending Review coordinato dal commissario Carlo Cottarelli focalizzato all’organizzazione delle PA.

    •  Giovanni Sgalambro
      Giovanni Sgalambro

      Co-fondatore e CEO – Accompany

      Giovanni Maria Sgalambro, co-fondatore e CEO di Accompany, è un esperto di change management e digital transformation. Docente di Organizing & Leading Change” nel MSc in Innovation and Technology Management dell’Università Cattolica di Milano, nel periodo 2002-2013 ha insegnato Logistica Integrata e e-Commerce, Scienza dei Servizi e Consulting Methods&Tools nelle facoltà di Ingegneria di Pisa e di Castellanza (Liuc). È tra i fondatori di Assochange, di cui è Past-President (2003-2009) e tuttora consigliere Direttivo e Probiviro. È stato membro del Comitato Editoriale di Meta, la rivista dei consulenti APCO ospitata nella edizione italiana di Harvard Business Review.

      Nel suo percorso professionale, ha ricoperto ruoli significativi in IBM Semea, dove è stato Service Line Leader e Consulting Partner per il Sud Europa di Strategy & Change (business strategy, operation strategy, organization strategy, IT Strategy) e di Business Analytics & Optimization, e dei settori Industrial e Small & Medium Business.  Dal 2011 al 2015 è Group CIO e Vice President Change Management di Datalogic Group, dove guida ampie trasformazioni di business, organizzative e IT. Dal 2016 al 2019, ha diretto la comunicazione, l’organizzazione, il change management e la digitalizzazione presso Industrie Cartarie Tronchetti SpA.

      Attualmente, nel suo ruolo di CEO di Accompany, si dedica alla trasformazione sostenibile, accelerata dal digitale e dal capitale umano e a temi di digital transformation, change management e user adoption. Nel complesso ha maturato oltre 28 anni di esperienza nella guida di progetti di evoluzione strategica basati su ERP, attività nella quale ha accompagnato oltre 70 organizzazioni di media e grande complessità.