Città e Territori

Alessandro Francioni (Comune di Cesena): “Piattaforme abilitanti e nuovi scenari digitali per la PA”

Alessandro Francioni - Comune di Cesena
Home Città e Territori Alessandro Francioni (Comune di Cesena): “Piattaforme abilitanti e nuovi scenari digitali per la PA”

Le piattaforme abilitanti cambieranno il modo di lavorare di tutta la PA. Ce lo racconta Alessandro Francioni, Dirigente del Settore Servizi al cittadino e innovazione tecnologica del Comune di Cesena, durante il suo intervento a FORUM PA Città 2022

19 Gennaio 2023

F

Redazione FPA

Alessandro Francioni - Comune di Cesena

Lo scorso 29 novembre, durante FORUM PA Città 2022, è stata presentata l’annuale ricerca ICity Rank, realizzata da FPA per analizzare lo stato di digitalizzazione dei Comuni capoluogo italiani. In quell’occasione Alessandro Francioni, Dirigente del Settore Servizi al cittadino e innovazione tecnologica del Comune di Cesena, ha rilasciato un breve commento sul tema delle piattaforme abilitanti, definendole come “quell’architettura attraverso la quale si sviluppano una serie di servizi al cittadino”.

L’arrivo delle risorse PNRR destinate alla digitalizzazione delle PA completano un percorso già avviato da altri strumenti di programmazione, come il Piano Triennale dell’Informatica e le strategie nazionali del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, e segnano una fase di grande rilancio: le piattaforme abilitanti per le app e per i servizi online rappresentano di fatto, per piccoli comuni italiani, uno strumento di ausilio obbligatorio che aprirà nuovi scenari digitali.

Cesena partecipa ad ICity Club – l’Osservatorio della trasformazione digitale urbana di FPA

Su questo argomento

Cecilia Del Re (Firenze): "Formazione del personale, Smart City Control Room e coinvolgimento dei cittadini. Ecco i prossimi step"