L’Agenzia per la Coesione Territoriale a FORUM PA 2022: rivedi la Rubrica in quattro puntate

Home Città e Territori L’Agenzia per la Coesione Territoriale a FORUM PA 2022: rivedi la Rubrica in quattro puntate

Uno sguardo dentro la politica di coesione. Quattro puntate alla scoperta delle disposizioni per il rilancio della progettazione territoriale, delle modalità di partecipazione ai bandi attuativi del PNRR e delle potenzialità narrative di una testata giornalistica realizzata nel mondo della pubblica amministrazione

22 Luglio 2022

F

Redazione FPA

Photo by Paul Skorupskas on Unsplash - https://unsplash.com/photos/7KLa-xLbSXA

Quattro gli appuntamenti tematici a cura dell’Agenzia per la Coesione Territoriale a FORUM PA 2022: un percorso tra risultati e opportunità della politica di coesione nazionale.

Fondo per concorsi di progettazione e di idee per la coesione territoriale: uno strumento a supporto di Comuni, Province e Città Metropolitane nelle sfide PNRR e Programmazione 2021-2027

Presentato il Fondo per concorsi di progettazione e di idee per la coesione territoriale, che punta a potenziare nuove progettualità territoriali per accedere ai bandi del PNRR e della programmazione 2021-2027, dei Fondi per lo sviluppo e la coesione e dei Fondi europei di sviluppo regionale – FESR. L’obiettivo è quello di istituire un “parco progetti” che rimanga accessibile ai 4.800 enti beneficiari (comuni, province e città metropolitane), anche in altre circostanze di disponibilità di risorse pubbliche.

In apertura un focus sull’inquadramento normativo: la norma esecutiva del Fondo, art. 6-quater decreto-legge 20 giugno 2017, n. 91, recante disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno, convertito dalla legge 3 agosto 2017, n. 12, e il decreto attuativo per il riparto delle risorse, DPCM 17 dicembre 2021.

Presentati i primi risultati raggiunti, due casi studi, uno della Provincia di Vibo Valentia e l’altro del Comune di Celano. Gli enti beneficiari hanno illustrato le proposte progettuali oggetto di concorso di progettazione: la riqualificazione e rifunzionalizzazione di un immobile di proprietà della Provincia e la rigenerazione urbana del centro storico di Celano.

Rivedi la puntata di FORUM PA 2022 – 14 giugno

La conoscenza dei fondi europei, per un miglior utilizzo delle risorse delle politiche di coesione in Italia

La conoscenza della politica di coesione rappresenta uno degli obiettivi della comunicazione istituzionale dell’Agenzia ed è di questo che si è parlato durante l’incontro: di consapevolezza delle politiche di coesione e di indagine sui vari aspetti di queste politiche. Una serie di studi sul grado di consapevolezza dei cittadini italiani in merito al ruolo della UE hanno rivelato che il livello di conoscenza ha un impatto sull’atteggiamento dei cittadini nei confronti del progetto europeo. È, dunque, fondamentale migliorare la visibilità dei risultati per potenziare l’identità europea.

Il Consiglio Europeo nelle sue conclusioni del 2017 ha, di fatto, lanciato un appello a tutte le autorità coinvolte negli stati membri affinché si impegnino a comunicare le opportunità, i risultati e l’impatto della politica di coesione. In vista della programmazione 2021-2027, IZI spa, su indicazione dell’agenzia, ha realizzato un indagine sul grado di conoscenza degli interventi della politica di coesione e si è mossa su tre binari paralleli: un’indagine quantitativa, con un campione statistico rappresentativo della popolazione italiana; un’indagine qualitativa che ha previsto delle interviste in profondità a diversi target e l’utilizzo della metodologia dei focus group; un’indagine social web per una comunicazione mirata sui nuovi strumenti.

Presentata, anche, la ricerca Eurobarometro del 2021 sulla consapevolezza e percezione della politica regionale della UE da parte dei suoi cittadini.

Rivedi la puntata di FORUM PA 2022 – 14 giugno

Come rendere più efficace il racconto della politica di coesione: dall’esperienza di Cohesion Magazine alcune indicazioni operative per la Programmazione 2021-2027

L’incontro si è aperto con un focus sui risultati raggiunti ad un anno dal lancio di Cohesion Magazine, dedicato alle politiche di coesione, ideato dall’agenzia e realizzato da una redazione costituita da amministrazioni comunali, nazionali e territoriali coinvolte nella spesa dei fondi europei.

Ben sette numeri a supporto della narrazione di quanto viene svolto quotidianamente dai programmi operativi nazionali e regionali. In questo anno in cui l’attenzione è stata posta su PNRR e NextGenerationEU, principali macroaree della politica di coesione, Cohesion Magazine ha il merito di avere favorito il monitoraggio civico del Piano.

In chiusura un confronto operativo su quattro diverse esperienze, riprese a tutti i livelli della governance istituzionale, per riflettere sulle potenzialità narrative di una testata giornalistica realizzata per comunicare la politica di qualità.

Rivedi la puntata di FORUM PA 2022 – 15 giugno

La Rete nazionale dei controlli di primo livello: sinergie e semplificazioni per la ripartenza

Una sessione per raccontare le novità dell’ultimo anno sui Controlli di I livello dei Programmi Operativi FESR e per fare il punto della situazione sulla nuova programmazione 2021-2027.
Diverse gli approfondimenti tematici:

  • i sistemi di controllo dei programmi operativi 2014-2020 finanziati con i Fondi SIE e realizzati tramite appalti Consip;
  • le misure compensative dei prezzi straordinari e la revisione dei prezzi nei contratti pubblici;
  • alcune misure di semplificazione normativa e procedimentali, adottate su programmi operativi e sulle verifiche di gestione a una riflessione sul bilancio;
  • la Rete Nazionale degli Uffici di Controllo di I livello dei PO FESR, dopo 4 anni

Rivedi la puntata di FORUM PA 2022 – 17 giugno


Su questo argomento

Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022