Sporvic2 punto di incontro tra PA e impresa - FPA

Sporvic2 punto di incontro tra PA e impresa

Home Economia Sporvic2 punto di incontro tra PA e impresa

Michele Parenti, coordinatore Sportelli unici integrati Comprensorio del cuoio e responsabile Sportello Sporvic, e Gabriele Toti, vicesindaco del Comune di Castelfranco di Sotto (Pisa), illustrano Sporvic2, la piattaforma applicativa open source che consente alla PA di gestire l’intero iter delle pratiche di Sportello Unico Attività Produttive (SUAP/SUE).

19 Maggio 2010

M

Michela Stentella

Articolo FPA

Michele Parenti, coordinatore Sportelli unici integrati Comprensorio del cuoio e responsabile Sportello Sporvic, e Gabriele Toti, vicesindaco del Comune di Castelfranco di Sotto (Pisa), illustrano Sporvic2, la piattaforma applicativa open source che consente alla PA di gestire l’intero iter delle pratiche di Sportello Unico Attività Produttive (SUAP/SUE). Obiettivi di Sporvic2: semplificazione e trasparenza nei confronti delle imprese, con riduzione di tempi e costi per l’evasione delle pratiche.