Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Talk Online & in presenza

"C" come capitale umano: potenziare le competenze, rafforzare la formazione per ri-formare la PA [TM.03]

16 Giugno dalle 12:00 alle 13:30

Studio FPA – Sala BIANCA

Iscriviti

Il convegno prende le mosse dai bisogni formativi dei dipendenti pubblici, per illustrare il Piano “Ri-formare la PA. Persone qualificate per qualificare il Paese”. Si tratta del programma straordinario di formazione e aggiornamento che andrà a 3,2 milioni di dipendenti pubblici: il primo scopo è quello di aumentare le competenze e perciò agevolando l’iscrizione a corsi di laurea e master negli atenei italiani; il secondo obiettivo è quello di avere programmi formativi per aiutare le transizioni previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, a partire da quella digitale.

Programma dei lavori

  • 12:00
    13:30

    Coordina[TM.03]

    •  Carlo Mochi Sismondi
      Carlo Mochi Sismondi

      Presidente FPA

      Sono nato nel 1952 a Roma ma ora vivo a Firenze, ho due figli sono nonno. All’Università ho studiato Economia e Commercio da ragazzo, senza laurearmi, mi sono poi laureato in Filosofia da adulto con un approfondimento in pedagogia sul recupero dei ragazzi drop-out. Ho fatto per dieci anni l’operaio (falegname) e poi mi sono occupato di marketing, di ricerca, di progetti di privato-sociale, tra cui la realizzazione del primo progetto integrato di lotta alla povertà a Tor Bella Monaca (Roma).

      A cominciare dall’autunno del 1989 sono stato l’ideatore e l’animatore del FORUM PA, la più grande ed importante manifestazione europea, espositiva e congressuale, dedicata all’innovazione nella pubblica amministrazione e nei sistemi territoriali giunta ormai alla 31^ edizione. Nella mia ormai trentennale attività di costruttore e animatore di reti, ho collaborato con 21 Governi e con 18 diversi Ministri della Funzione Pubblica, mantenendo una sostanziale terzietà, ma contribuendo a sostenere tutte le azioni innovative che si muovessero verso una PA più snella, più moderna, maggiormente orientata ai risultati e in grado così di restituire valore ai contribuenti e innovazione al Paese.
      Ho svolto e svolgo attività didattica presso università e scuole della PA: dalla Scuola Superiore della PA alla Scuola Superiore per la PA locale, al Formez, a vari Istituti pubblici e privati. Ho scritto e scrivo articoli ed editoriali su quotidiani nazionali e riviste specializzate nel campo della comunicazione pubblica e dell’innovazione delle amministrazioni. Nei miei contatti continui con la politica e le amministrazioni a volte perdo la pazienza, mai la speranza.

    • Intervengono
    •  Secondo Amalfitano
      Secondo Amalfitano

      Vicepresidente Formez PA

      Nato a Ravello il 4.8.51.

      Ha ricoperto le cariche di: Amministratore Comunale di Ravello e Sindaco per due mandati; Consigliere e Assessore della Comunità Montana Penisola Amalfitana membro dell’Assemblea dell’ USL 49 di Amalfi; Coordinatore della Consulta Nazionale dei Piccoli Comuni dell’ANCI dal gennaio 2005 al luglio 2008; Membro della Conferenza Stato – Città ; Membro della Conferenza Unificata Stato-Autonomie Locali ; Vice Presidente di “Res Tipica srl” società ideata da ANCI per la valorizzazione dei territori italiani ; Membro del Comitato di Settore per il pubblico impiego; Membro del Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia Regionale della Basilicata per la gestione dell’Albo dei Segretari Comunali.

      Attualmente ricopre i seguenti incarichi: Consigliere per le Autonomie Locali del Ministro per la Pubblica Amministrazionee l’Innovazione Prof. Renato Brunetta; Consigliere di Amministrazione del Consorzio TEL.M.A.; Consigliere di Amministrazione dell’Università Telematica Unitelma-Sapienza; Presidente di FormezItalia SpA.

    •  Sauro Angeletti
      Sauro Angeletti

      Direttore Generale Ufficio per l'innovazione amministrativa, lo sviluppo delle competenze e la comunicazione Dipartimento della Funzione Pubblica

      Sauro Angeletti, Dottore di ricerca in Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche, dirige l’Ufficio per l’innovazione amministrativa, lo sviluppo delle competenze e la comunicazione del Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

      Si occupa, tra gli altri, dei temi della riforma della pubblica amministrazione, dell’innovazione dei modelli organizzativi, della semplificazione amministrativa, dello sviluppo delle competenze del personale pubblico, dei sistemi di pianificazione, programmazione e controllo e di quelli della misurazione e valutazione della performance individuale e organizzativa, della gestione degli asset intangibili legati alla conoscenza e dello sviluppo dei nuovi modelli di lavoro pubblico. Rispetto a tali temi, è autore di articoli e pubblicazioni e svolge anche attività di docenza rivolta ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni

    •  Giuseppe Iacono
      Giuseppe Iacono

      Dipartimento per la Trasformazione digitale Presidenza del Consiglio dei Ministri

      Laureato in Scienze dell’Informazione, ha 30 anni di esperienza in campo tecnico, gestionale e manageriale, come imprenditore, consulente, formatore. Ha coordinato progetti di miglioramento per aziende di profilo internazionale e sviluppato interventi di formazione e sviluppo competenze nel campo della gestione dei team, del project management e della qualità.

      Da anni promuove iniziative in campo nazionale sui temi dell’innovazione, è stato Presidente dell’Associazione Stati Generali dell’Innovazione, di cui è anche co-fondatore (www.statigeneralinnovazione.it), già Presidente anche dell’Istituto Italiano Open Data, è stato coordinatore del gruppo di lavoro “Competenze per la cittadinanza digitale e inclusione digitale” del Programma Nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali, e advisor esperto dell’Osservatorio Agenda Digitale del Politecnico di Milano. Co-ideatore e docente del master Smart PA della Link Campus University e docente del master Innovare con il Cloud dell’Università degli studi di Padova.

      Scrive periodicamente come protagonista collaboratore su www.agendadigitale.eu, curatore del canale Scuola Digitale, è membro del Comitato degli Esperti per l’innovazione di OMAT360 e “eSkills Ambassador” per i progetto europeo “e-skills 4 Jobs”. È autore di oltre 100 lemmi dei nuovi volumi Scienza e Tecnica dell’Enciclopedia Treccani dedicati a Informatica e Nuovi Media e di numerose pubblicazioni su riviste specializzate, su atti di convegni e di seminari, oltre che di diversi libri sui temi del management e dell’innovazione.

In collaborazione con