Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Rubrica Online & in presenza

Come sviluppare le competenze digitali dei cittadini: i progetti per attivare e potenziare i servizi di facilitazione digitale [RPA.32]

17 Giugno dalle 09:30 alle 10:30

Studio FPA – Sala BIANCA

Indirizzo copiato negli appunti

La registrazione video dell’evento è disponibile cliccando QUI

_____________________________

L’incontro intende fornire una panoramica delle misure PNRR per le competenze digitali di base della cittadinanza  1.7.1 ‘Servizio civile digitale’ e 1.7.2 “Rete dei servizi di facilitazione digitale”, sviluppando e rafforzando i servizi di facilitazione digitale e di educazione digitale rivolti ai cittadini con basse competenze digitali.

Durante l’incontro saranno forniti importanti elementi sul modello utilizzato per lo sviluppo dei progetti, a partire dalle buone pratiche già presenti, presentando lo stato di avanzamento delle misure e i prossimi passi che vedranno il coinvolgimento degli enti territoriali e degli enti del terzo settore.


Programma dei lavori

  • Modera[RPA.32]

    •  Letizia Pica
      Letizia Pica

      Comunicazione – Dipartimento per la trasformazione digitale

      Si occupa di comunicazione per il Dipartimento per la trasformazione digitale. Giornalista pubblicista, laureata in Scienze della Comunicazione all’Università “La Sapienza” di Roma, ha arricchito la sua formazione con un master in Management Multimediale presso il Campus Multimedia di Milano e un master in professioni cinematografiche e cultura audiovisiva a “La Sapienza” di Roma. Segni particolari: un’inguaribile curiosità e la convinzione profonda che non ci sia lavoro più bello di quello al servizio dei cittadini.

  • Intervengono[RPA.32]

    •  Luca Artesi
      Luca Artesi

      Program Manager Competenze Digital – Dipartimento per la Trasformazione Digitale – Presidenza del Consiglio dei Ministri

      Ingegnere con MBA internazionale, ha iniziato la sua carriera nella consulenza strategica in Italia e all’estero. Ha ricoperto poi posizioni di vertice in aziende media e tecnologiche, contribuendo tra le principali attività al lancio di Sky in Italia. Ha inoltre creato e gestito start-up tecnologiche e supportato la crescita e lo sviluppo di manager e imprenditori digitali.
      Negli ultimi 5 anni ha contribuito alla nascita della piattaforma di e-learning della business school internazionale Insead, supportando la formazione di migliaia di manager di tutto il mondo su digitale e innovazione.
      Dallo scorso anno collabora come Esperto col Dipartimento della Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio, prima contribuendo alla nascita del Transformation Office e poi col ruolo di Program Manager per le Competenze Digitali per l’attuazione dei progetti del PNRR

    •  Giuseppe Iacono
      Giuseppe Iacono

      Coordinatore Repubblica Digitale Dipartimento per la trasformazione digitale – Presidenza del Consiglio dei Ministri

      Esperto del Dipartimento per la Trasformazione Digitale (DTD), coordina dal 2020 Repubblica Digitale, il programma strategico nazionale per le competenze digitali promosso dal Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale e coordinato dal DTD.
      Ha oltre 30 anni di esperienza nel settore dell’innovazione come manager, consulente per imprese e PA, imprenditore, formatore.
      È stato capo segreteria tecnica dell’Assessorato Roma Semplice dal 2016 al 2019.
      Docente e coordinatore di Master sui temi dell’innovazione anche legati alla Pubblica Amministrazione, ha coordinato progetti di miglioramento per aziende di profilo internazionale e sviluppato interventi di formazione e sviluppo competenze nel campo della gestione dei team, del project management e della qualità. Promuove da anni iniziative in campo nazionale sui temi dell’innovazione, è stato cofondatore dell’Associazione Stati Generali dell’Innovazione e dell’Istituto Italiano Open Data.
      È autore di oltre 100 lemmi dei volumi Scienza e Tecnica dell’Enciclopedia Treccani dedicati a Informatica e Nuovi Media e di numerose pubblicazioni su riviste specializzate, su atti di convegni e di seminari, oltre che di diversi libri sui temi del management e dell’innovazione, indicati anche in corsi universitari, tra cui il recente “E-leadership” (FrancoAngeli, 2021).

    •  Silvia Losco
      Silvia Losco

      Dirigente – Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale – Presidenza del Consiglio dei Ministri

      Program e Project manager di esperienza internazionale nella gestione di strutture organizzative e progetti complessi, da oltre 25 anni opera in organizzazioni pubbliche e private nell’ambito della pianificazione, della governance, del change management e delle strategie di digitalizzazione. Dopo essersi laureata in Matematica alla Sapienza – Università di Roma, ha conseguito con lode il Master di II livello in “ICT Governance and Audit dei sistemi informativi”. Ha conseguito le certificazioni di Project Manager livello 7 Aicq-Sicev, PRINCE2, ISIPM, ITIL. È IT Lead Auditor ISO/EC 27001:2005.
      In Istat, dal 1996 ha operato con incarichi dirigenziali di coordinamento di strutture tecniche e progetti di innovazione tecnologica di supporto alla produzione di statistica ufficiale. Nel 2014 è stata membro del team di progettazione del programma di modernizzazione dell’ente. Dal 2016 al 2020 ha diretto il Servizio di Pianificazione strategica dell’Istat.
      In Presidenza del Consiglio dei Ministri (PCM), dal 2020 dirige il Servizio di Programmazione degli interventi e gestione dell’Albo presso il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale. Partecipa a progetti internazionali della Commissione Europea e a tavoli di coordinamento nazionale e internazionali promossi dalla PCM. E’ impegnata nel tavolo di gestione del PNRR per le azioni in materia di giovani e di servizio civile.
      Ricopre incarichi a contratto di docenza universitaria ed è autrice di diverse pubblicazioni scientifiche e di settore.

    •  Luigi Rossetti
      Luigi Rossetti

      Direttore Regionale Sviluppo economico, Agricoltura, Lavoro, Istruzione, Agenda Digitale – Regione Umbria

      Laureato in Economia e Commercio, attualmente ricopre l’incarico di Direttore della Direzione “Sviluppo economico, Agricoltura, Lavoro, Istruzione, Agenda Digitale” della Regione Umbria, dove svolge anche il ruolo di Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD).
      E’ inoltre Direttore ad interim della Direzione Risorse, Programmazione, Cultura, Turismo.
      Da giugno 2021 è Coordinatore tecnico della Commissione per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione – ITD – della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.
      Precedentemente ha svolto incarichi Direttoriali, dirigenziali e di coordinamento presso la Regione Umbria nell’ambito Imprese, Attività Produttive, Lavoro, Istruzione, Salute e Welfare con particolare riferimento alle politiche industriali, aree di crisi, innovazione delle politiche attive del lavoro, internazionalizzazione, credito.
      Dal 2018 al 2021 è stato Direttore dell’Agenzia Regionale per le Politiche del Lavoro – ARPAL Umbria.

A cura di