Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Rubrica Online

Gli investimenti locali per cambiare il Paese. Progettare (anche) la gestione [RPAR.39]

15 Giugno dalle 11:30 alle 12:00

Studio FPA – Sala BIANCA

Indirizzo copiato negli appunti

L’opportunità dei grandi investimenti che sono consentiti dalle ingenti risorse economiche che stanno arrivando ai Comuni, apre due fronti critici di cui oggi vogliamo parlare: da una parte l’impegno della progettazione e, dall’altra, la questione della gestione delle nuove opere realizzate. Oltre alle risorse, che servono per la costruzione di nuove strutture, bisogna da subito pensare anche alle risorse che consentano la gestione delle stesse.

Programma dei lavori

  • Moderano[RPAR.39]

    •  Simona Elmo
      Simona Elmo

      Esperta Fondazione IFEL

      Esperta in materia di politiche di coesione e sviluppo territoriale, ha maturato competenze specifiche in tema sviluppo urbano, interventi territoriali programmati ed attuati da piccoli comuni, investimenti ad impatto sociale e interventi per lo sviluppo rurale. Per IFEL ha curato il coordinamento tecnico e/o il management di diversi progetti di assistenza tecnica ai Comuni, da ultimo SIBaTer Supporto istituzionale all’attuazione della banca delle terre. E’ autrice di diverse pubblicazioni delle collane di IFEL.

    •  Annalisa Gramigna
      Annalisa Gramigna

      Esperta Fondazione IFEL

      Esperto in materia di politiche di innovazione sociale e sviluppo territoriale, ha maturato competenze specifiche in tema qualità dei servizi, processi partecipati, investimenti ad impatto sociale e comunicazione pubblica. Per IFEL ha curato il coordinamento tecnico e/o il management di diversi progetti di assistenza tecnica ai Comuni, da ultimo Valore Comune per la sperimentazione di nuovi modelli di welfare locale. E’ autrice di diverse pubblicazioni delle collane di IFEL.

    • Intervengono
    •  Anada Francesconi
      Anada Francesconi

      Responsabile Ufficio Europa e Progetto La Grande Treviso Comune di Treviso

      Ha lavorato per il Comune di Venezia ricoprendo diversi incarichi presso la Direzione per le politiche giovanili al Servizio Partecipazione; presso la Segreteria del Nucleo di Valutazione e ufficio per la dirigenza – Struttura tecnica di misurazione della performance; presso la Direzione Affari Generali e Supporto Organi – Servizio Trasparenza e in qualità di Responsabile del Servizio Valutazione del Personale. Attualmente è responsabile dei Finanziamenti comunitari presso il Comune di Treviso e sta coordinando il progetto di area vasta La Grande Treviso.

    •  Filippo Spanu
      Filippo Spanu

      Assessore alla Programmazione e realizzazione Agenda 2030 Comune di Nuoro

      E’ stato dirigente d’impresa e di Associazioni d’Impresa regionali, nazionali ed europee. Progettista e Project Manager per progetti di sviluppo sociale ed imprenditoriale e di cooperazione transfrontaliera a valere su fondi strutturali europei. In particolare ha elaborato il Progetto di sviluppo rurale del Sulcis per la programmazione Leader 2007/2013. Esperto di politiche dell’immigrazione e di cooperazione internazionale e territoriale ha assunto la massima responsabilità politica su tali temi sia nella Regione Autonoma della Sardegna che nella Conferenza delle Regioni Italiane. Ha guidato, come Capo di Gabinetto della Presidenza e dell’Assessorato al Bilancio e Programmazione della Regione Autonoma della Sardegna, numerose iniziative per il risanamento economico e di bilancio, le riforme e l’organizzazione del sistema amministrativo regionale. Attualmente Assessore alla programmazione e realizzazione dell’Agenda 2030 del Comune di Nuoro.

A cura di