Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Rubrica Online & in presenza

Il partenariato pubblico-privato (PPP) per gli investimenti e il PNRR [RPA.24]

17 Giugno dalle 14:00 alle 15:00

Studio FPA – Sala BIANCA

Indirizzo copiato negli appunti

Le peculiarità del partenariato pubblico privato (PPP) ai fini della realizzazione degli investimenti e dei progetti del PNRR. Panoramica sulle competenze e le funzioni del Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica della Presidenza del Consiglio dei Ministri con particolare riferimento al servizio di assistenza gratuita resa alle Amministrazioni pubbliche interessate a operazioni di PPP. Opportunità e rischi dello strumento giuridico del PPP per la realizzazione e la gestione degli investimenti.

Programma dei lavori

  • Modera[RPA.24]

    •  Giacomo Vigna
      Giacomo Vigna

      Dirigente del Ministero dello Sviluppo Economico ed esperto del Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica (DIPE) della Presidenza del Consiglio in materia di PPP

  • Saluti Introduttivi[RPA.24]

    •  Alessandro Canelli
      Alessandro Canelli

      Sindaco di Novara e Presidente della Fondazione IFEL dell’ANCI

      Laureato in Economia e commercio all’Università Bocconi di Milano, è Socio Amministratore della Europol snc dal 1999. Già Presidente del Quartiere Ovest del Comune di Novara dal 2006 al 2009 e Consigliere comunale del Comune di Novara dal 2011 al 2016, dal 2009 al 2014 è stato Assessore alla Cultura, Università, Ricerca Scientifica, Politiche per la Gioventù, Beni e Attività Culturali, Sport e Tempo Libero, Sicurezza e Polizia Provinciale della Provincia di Novara.

    •  Marco Leonardi
      Marco Leonardi

      Capo del Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica – Presidenza del Consiglio dei Ministri

      Il prof. Marco Leonardi è Capo del Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della

      politica economica della Presidenza del Consiglio dei ministri. È stato in precedenti governi Consigliere economico del Ministro del tesoro Roberto Gualtieri, Consigliere economico del Presidente del Consiglio dei ministri Paolo Gentiloni, membro dello staff del Presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi e Consigliere economico del Vice Ministro del tesoro Enrico Morando. Professore Ordinario di Economia Politica presso il dipartimento di economia, dell’Università Statale di Milano, attualmente in aspettativa

    •  Stefano Scalera
      Stefano Scalera

      Dirigente di I fascia Ministero dell’economia e delle finanze

      Stefano Scalera, dal febbraio 2011, è Dirigente di I fascia presso il Ministero dell’economia e delle finanze ricoprendo vari incarichi.

      Attualmente svolge le sue funzioni, di consulenza, studio e ricerca sulle attività connesse al PNRR e agli investimenti presso il Dipartimento del Tesoro.

      In aspettativa nel 2021 per ricoprire il ruolo di responsabile degli affari istituzionali dell’AS Roma, nel 2019 – 2020 è stato Vice Capo di Gabinetto presso il Ministero dell’economia e delle finanze, occupandosi di investimenti, PNRR ed innovazione. Nell’ambito del PNRR ha curato in particolare i cd “progetti a leva” ovvero in Partenariato Pubblico Privato.

      Precedentemente, come Consigliere del Ministro dell’Economia e delle Finanze per l’attrazione degli investimenti, ha lavorato – tra l’altro – al cosiddetto “Piano Juncker”, alla clausola investimenti e alla riforma del sistema finanziario.

      Stefano è stato membro del Bureau of the Housing and Land Management Committee presso l’UNECE, adjunct board member della Banca Europea degli Investimenti e consigliere di amministrazione di TELT, la società incaricata della realizzazione del collegamento ferroviario Torino – Lione.

      Autore di varie pubblicazioni in materia di mercati finanziari e real estate, i suoi interessi di ricerca includono il debito pubblico, l’e-procurement, il Partenariato Pubblico Privato e l’integrazione europea.

    • Intervengono
    •  Remo Chiodi
      Remo Chiodi

      Dirigente di ruolo della Presidenza del Consiglio dei ministri assegnato presso il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica. Coordinatore delle attività del Dipartimento in materia di PPP e Coordinatore del Servi

      Dirigente di ruolo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è assegnato presso il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica (DIPE); ricopre l’incarico di Coordinatore delle attività del Dipartimento in materia di Partenariato Pubblico Privato (PPP);

      ricopre altresì l’incarico di coordinatore del Servizio III – Servizi di pubblica utilità in concessione – dell’Ufficio investimenti infrastrutturali, occupandosi di concessioni autostradali e contratti di programma aeroportuali. È ingegnere civile, dottore di ricerca in ingegneria strutturale e autore/coautore di diverse pubblicazioni in materia di affidabilità strutturale e ingegneria sismica; ha svolto numerosi incarichi nell’ambito della realizzazione di opere pubbliche

    •  Pierciro Galeone
      Pierciro Galeone

      Direttore IFEL (Istituto per la Finanza e l’Economia Locale) Fondazione dell’ANCI

      Direttore di IFEL (Istituto per la Finanza e l’Economia Locale) Fondazione dell’ANCI. Laureato in Scienze Politiche presso la Luiss-Guido Carli di Roma. Ha frequentato Executive Programs presso Harvard University e University of California. È stato docente a contratto presso la Luiss-Guido Carli (scienza dell’amministrazione pubblica, sistemi amministrativi comparati). È Vicepresidente della Fondazione Internazionale Luigi di Liegro e della Fondazione Giulio Pastore

    •  Regina Genga
      Regina Genga

      Dirigente Ministero dell'Economia e delle Finanze

      Dirigente dell’ufficio IX dell’Ispettorato generale per la contabilità e la finanza pubblica della Ragioneria generale dello Stato. Si occupa di elaborare gli schemi contrattuali e le linee guida riguardanti le operazioni di partenariato pubblico privato nell’ambito della attività di supporto al Tavolo di coordinamento interistituzionale sul partenariato pubblico privato. Coordina il gruppo degli esperti di cui all’art. 2, comma 13 -bis, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito dalla legge 17 luglio 2020, n. 77. Si occupa altresì dell’analisi delle operazioni di partenariato pubblico privato e del monitoraggio dell’impatto sui saldi di finanza pubblica ai sensi dell’art. 1, comma 626, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, compresi i progetti inclusi nel PNRR secondo quando indicato nelle decisioni Eurostat (Manual on Government Deficit and Debt – Implementation of ESA 2010 di Eurostat, (ed. 2016), paragrafo VI.4, A Guide to the Statistical Treatment of PPPs, EPEC – BEI, settembre 2016, e ss.mm.ii. – A guide to the statistical treatment of Energy Performance Contracts, Eurostat – BEI, maggio 2018). Coadiuva i membri del Working Group presso Eurostat con riferimento alle operazioni di PPP. Verifica altresì l’impatto normativo delle operazioni di partenariato pubblico privato.

In collaborazione con