ERMES: LA TECNOLOGIA AL LETTO DEL PAZIENTE

Home PA Digitale ERMES: LA TECNOLOGIA AL LETTO DEL PAZIENTE

Azienda Ospedaliera dei Colli in prima linea, non solo per l’alta specializzazione ma anche gestione dei flussi informatizzati, sia amministrativi che sanitari. Il paziente quale fulcro di un sistema di informatizzazione nel quale le varie componenti software (HIS, SIS, RIS, CIS, PACS, LIS, CUP etc…) si fondono formando un unico tessuto informatizzato e dando luce ad “EPR” (Electronic Patient Record).Il Servizio Informatica e C.E.D.

27 Maggio 2013

A

Arianna Faticone

Articolo FPA

Azienda Ospedaliera dei Colli in prima linea, non solo per l’alta specializzazione ma anche gestione dei flussi informatizzati, sia amministrativi che sanitari. Il paziente quale fulcro di un sistema di informatizzazione nel quale le varie componenti software (HIS, SIS, RIS, CIS, PACS, LIS, CUP etc…) si fondono formando un unico tessuto informatizzato e dando luce ad “EPR” (Electronic Patient Record).Il Servizio Informatica e C.E.D. dell’Azienda dei Colli ha già, da tempo, dato vita ad un progetto ambizioso per la realizzazione di un sistema informativo, altamente integrato, per la gestione informatizzata dei processi clinici all’interno degli Ospedali Monaldi, Cotugno e CTO. Quale elemento cardine del processo di informatizzazione, l’Azienda Ospedaliera dei Colli si è dotata, recentemente, di sistemi ERMES: innovativi dispositivi medici realizzati dalla ditta M.I. MEDICAL di Caserta, che consentono al personale ospedaliero di interagire con i software in dotazione alla Struttura Sanitaria direttamente in corsia ed in prossimità del posto letto di degenza, in modo semplice ed efficace. Questi sistemi sono di semplice utilizzo e condivisibili da tutti gli operatori sanitari garantendo e facilitando l’attività assistenziale.ERMES – vero fiore all’occhiello di questo processo informatico – è un innovativo dispositivo medico All-in-One, PC based – wireless ed autoalimentato, installabile su un qualsiasi carrello sanitario in dotazione che migliora il workflow operativo delle corsie ospedaliere e la qualità e la sicurezza delle prestazioni cliniche. Grazie al suo utilizzo il personale sanitario (medici, infermieri, tecnici, etc.) è in grado di visualizzare tutte le informazioni cliniche, unitamente alle immagini, dei degenti mediante la cartella clinica (EPR), prenotare esami e visite specialistiche, verificare la terapia ed eventualmente modificarla e tanto altro ancora in modo pratico ed immediato ed, il tutto, in real time a diretto contatto con il paziente. I vari componenti ed accessori di cui sono dotati questi sistemi, monitor 21” touch screen, tastiera e mouse IP65 (involucro totalmente protetto contro la polvere), stampante di etichette, lettore CD/DVD, lettore smart-card, lettore bar-code, antenna RFID, webcam con microfono, etc., sono stati integrati nel sistema con l’ottica di migliorare i processi clinici e nel contempo essere di ausilio agli operatori per coprire alcune aree, tra le più delicate, di Risk Managment in Sanità (sistema Certificato CE – classe IIa – della direttiva Comunitaria EEC/93/42, per il contatto diretto con il paziente).