Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

FORUM PA Sanità 2019: creare valore pubblico innovando il sistema salute

Home PA Digitale FORUM PA Sanità 2019: creare valore pubblico innovando il sistema salute

FORUM PA Sanità torna a Roma il 29 e 30 ottobre prossimi. Una nuova sede e tante altre novità per l’edizione 2019, che vedrà come tema centrale la Connected care

4 Luglio 2019

V

Antonio Veraldi

Responsabile Area Sanità e Regioni

Photo by Suganth on Unsplash - https://unsplash.com/photos/7dB0fRkaqv4

FORUM PA Sanità torna a Roma il 29 e 30 ottobre prossimi. Questa quarta edizione della Manifestazione, realizzata in collaborazione con Talent Garden, sarà dedicata agli operatori pubblici del settore e alle aziende private interessate a fare il punto sull’innovazione del sistema salute. Innovazione e salute: sono proprio queste le parole presenti nel pay off del nuovo logo e che disegnano i confini della nostra Manifestazione. Dibatteremo di come, attraverso l’innovazione, si possa generare un grande valore pubblico: la salute nelle nostre comunità.

Focus sulla Connected care

Al centro dell’edizione 2019 di FORUM PA Sanità ci sarà la Connected care intesa come sistema che permette la gestione multidisciplinare e domiciliare (non ospedalizzata) del paziente anziano, cronico, fragile e non autosufficiente, in virtù di modelli organizzativi e soluzioni tecnologiche. Modelli organizzativi progettati includendo nativamente la tecnologia: nei processi interni alle strutture ospedaliere e in quelli tra paziente e gli attori coinvolti nel percorso di cura. Con la Connected care il cittadino-paziente torna al centro di un sistema salute che integra le cure ospedaliere con quelle sul territorio. È la risposta su cui convengono le istituzioni, sia a livello centrale (ministero della Salute, MEF, Agid, ecc.), sia a livello locale (Regioni e Aziende Sanitarie), per soddisfare i nuovi bisogni di salute e mantenere l’equilibrio del sistema sanitario.

Tutte le novità dell’edizione 2019

Questo il tema centrale. Ma ecco tutte le novità che ci riserverà FORUM PA Sanità 2019:

  1. la sede. Ci incontreremo presso la nuova sede di FPA a Roma al Talent Garden Ostiense, che si propone di diventare hub fisico dedicato all’innovazione della PA;
  2. il programma congressuale. Attraverso Plenarie, Convegni tematici, Experience Lab, Design Thinking Lab, (con intermezzidi TED Speech, sessioni di Fact-checking, Aperitivi con l’innovazione,case history e best practice, Startup pitches) declineremo il tema centrale e chiameremo a una fisiologica collaborazione tutti i soggetti e le forze che animano una filiera complessa e multiforme come la salute, onde creare valore per il presente e per il futuro;
  3. il Connected care LAB. Uno spazio che ospiterà una decina di innovazioni “disruptive”, demo di robot, assistenti virtuali, realtà aumentata, wearable di nuova generazione. Per far toccare con mano i frutti della ricerca di frontiera sulla salute (quella di cui si legge solo sul giornale o che si vede solo in televisione);
  4. il Premio FORUM PA Sanità. L’obiettivo è raccogliere e promuovere progetti di Connected Care volti a valorizzare nuovi modelli organizzativi o soluzioni tecnologiche. Tutti progetti presentati saranno pubblicati sulla piattaforma FORUM PA Challenge, che mette a disposizione strumenti di comunicazione virale e di social ranking. Vogliamo far emergere progetti, soluzioni, prodotti originali sviluppati per migliorare assistenza e cura e dare un riconoscimento alle competenze, capacità e passione delle persone che fanno parte Enti centrali, Regioni, Enti locali e loro unioni, strutture della sanità pubblica e privata, Associazioni, Università e Centri di ricerca, Startup;
  5. un evento pensato per un pubblico specializzato. Quest’anno la Manifestazione è ad ingresso libero e gratuito per i dipendenti pubblici e le aziende sponsor. Per le modalità di partecipazione visitare il sito dell’evento.

Tutte le declinazioni dell’innovazione in sanità

In generale, nei due giorni di manifestazione guarderemo alle diverse declinazioni dell’innovazione in sanità e parleremo di:

  1. innovazione dei modelli organizzativi delle Aziende sanitarie e delle Regioni, soprattutto nell’ottica di garantire la presa in carico dei pazienti cronici e sviluppare percorsi assistenziali integrati ospedale-territorio;
  2. innovazione della cultura tra i professionisti sanitari, soprattutto con le opportunità offerte dalle soluzioni digitali per supportare le decisioni cliniche, aumentare l’appropriatezza, evitare sprechi e possibili abusi
  3. innovazione della comunicazione verso il cittadino, verso i professionisti, verso le altre Istituzioni del Territorio per promuovere trasparenza, responsabilità e partecipazione.

Obiettivo: creare valore pubblico

Pensiamo che soprattutto l’innovazione dei modelli organizzativi del nostro SSN attraverso la leva digitale sia l’antidoto immediatamente disponibile contro quelle disuguaglianze che demografia e crisi strutturale stanno producendo e che politiche di tagli lineari rischiano di rendere permanenti. E si pensi al volano che per la nostra ripresa economica possono rappresentare le cosiddette silver e white economy, spinte da uno Stato Partner che crea le condizioni per lo sviluppo sostenibile secondo i principi e gli obiettivi (i 17 SDGs) dell’Agenda 2030 dell’ONU: oggi in Italia la filiera della salute pesa circa il 10,7% del Pil e il 10% circa degli occupati.

Quindi, valore pubblico attraverso l’innovazione. Poi valore pubblico attraverso la collaborazione di tutti i soggetti e le forze che animano una filiera complessa come quella della salute. A partire dal cittadino, che la Connected care riporta al centro del sistema, ma che deve collaborare con l’assunzione e il mantenimento di corretti stili di vita, sin dalla più giovane età e nel coltivare la prevenzione. Segue poi la collaborazione tra soggetti e attori che risiedono sul Territorio (pubblici e privati) e Enti di Governo di livello superiore: per l’uso delle risorse (priorità, progettualità e partnership); per il procurement di servizi e prodotti innovativi; per sviluppare management vocato al cambiamento e favorire il lavoro agile.

Aspettiamo il vostro contributo

Tutto questo sarà FORUM PA Sanità. Due giorni di lavoro che porteremo avanti avvalendoci delle conoscenze e delle competenze presenti all’interno del nostro gruppo Digital360.

Ma lo faremo, soprattutto,con quanti di voi vorranno proporre contributi: professionisti, imprese e istituzioni. Ne parleremo in dettaglio nelle prossime settimane.

Su questo argomento

APP PA: l'elenco delle app ufficiali della Pubblica Amministrazione