Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Il Team per la trasformazione digitale a FORUM PA 2018

Home PA Digitale Il Team per la trasformazione digitale a FORUM PA 2018

Dai servizi digitali della PA nell’era della multicanalità e del “mobile first” al Sistema Operativo Paese, dal Data and Analytics Framework (DAF) al riuso delle soluzioni adottate dagli enti pubblici. Sono tanti i temi che a FORUM PA 2018 approfondiremo con il contributo del Team per la trasformazione digitale. E altri ne stiamo organizzando. Rimanete aggiornati!

26 Aprile 2018

R

redazione

Un confronto attivo con il Team per la trasformazione digitale sulle principali leve necessarie ad abilitare servizi più semplici ed efficaci per i cittadini, la Pubblica amministrazione, le imprese. L’occasione la offre FORUM PA 2018, che nei tre giorni di manifestazione (Roma, 22-24 maggio) ha in calendario diversi appuntamenti con i componenti del Team.

Si comincia con il Commissario Diego Piacentini, a capo del Team per la trasformazione digitale, che come già annunciato vedremo nel convegno “Quale PA per quale Paese? Un’ altra riforma o un cambio di paradigma?”.

Sempre nella giornata inaugurale di martedì 22 maggio, alle ore 11.45, il Team digitale sarà presente all’incontro sull’accesso ai servizi digitali della PA nell’era della multicanalità e del “mobile first”. Si partirà da una visione di scenario, con i dati del Digital Economy and Society Index (DESI) che ancora una volta fotografano il divario esistente nel nostro Paese tra disponibilità di servizi pubblici digitali (complessivamente in linea con la media europea) e il loro effettivo utilizzo da parte di cittadini e imprese. Qual è la chiave d’accesso per una svolta positiva? E se si ottimizzassero mobile friendliness e responsivi della PA italiana? Il Team digitale, muovendosi nell’ottica dell’user experience, detta regole comuni per la realizzazione di interfacce e servizi, in linea con quanto previsto dal Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica amministrazione 2017–2019.

Realizzare un Sistema Operativo del Paese, efficace, con interfacce amichevoli e di semplice uso: questo il focus al centro dell’incontro di mercoledì 23 maggio alle ore 15. Qui si aprono riflessioni sulla necessità di una governance dei dati per abilitare un rapporto diverso tra pubbliche amministrazioni centrali e locali e i cittadini, che è in larga parte ancora da costruire.

Il valore dei dati è un elemento chiave su cui si basa il “grande sistema operativo”. Ad un anno dall’approvazione del Piano Triennale per l’ICT e a seguito del recente recepimento del Data and Analytics Framework (DAF) nel Codice dell’Amministrazione Digitale, ci troveremo a riflettere sulla strategia per lo sviluppo di un nuovo modello di gestione dei dati che superi la logica dei “silos” (sempre mercoledì 23 alle ore 15).

Interoperabilità, scambio di dati pubblici, diffusione degli open data, piattaforma digitale nazionale dei dati, modelli e strumenti di gestione e analisi dei big data: questo il quadro del DAF.

Rivedremo protagonista il Team digitale il 24 pomeriggio con un focus sul riuso delle soluzioni adottate dagli enti pubblici, a cominciare da Roma Capitale. Seguirà un confronto con la community di sviluppatori di servizi pubblici “Developers Italia”. In consultazione le Linee Guida su acquisizione e riuso di software per le pubbliche amministrazioni, pubblicate da AgID in collaborazione con il Team digitale, di cui si parlerà durante l’incontro.

Altri appuntamenti arricchiranno questo programma. Ve ne daremo notizia, rimanete comunque sempre aggiornati sul sito di FORUM PA 2018.

Su questo argomento

Libro Bianco FPA, Melchionda: “E se fosse davvero la volta buona per la trasformazione digitale?”