Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Sicurezza digitale, Mirra (Huawei): “Come il Cantiere può indirizzare la strategia nazionale”

Home PA Digitale Sicurezza Digitale Sicurezza digitale, Mirra (Huawei): “Come il Cantiere può indirizzare la strategia nazionale”

A margine della pubblicazione del report del Cantiere Sicurezza digitale, porponiamo il commento di Benito Mirra di Huawei, partner del tavolo di lavoro, su quali sono i punti fondamentali, in materia di sicurezza digitale, da cui non ci si può esimere per proseguire il lavoro iniziato nel 2016

1 Febbraio 2017

R

redazione

Per far sì che l’Italia possa fare un passo in avanti e annoverarsi tra i paesi più avanzati in materia di sicurezza digitale, bisogna avere ben chiari alcuni punti. Li sintetizzo di seguito, nella convinzione che da questi debba partire il lavoro dell’anno da poco iniziato:

1. Strategia nazionale di sicurezza informatica. Abbiamo bisogno di identificare quali sono i rischi attuali e le risorse che possiamo destinare alla loro gestione, affinché sia efficace ed efficiente. Fondamentale, da questo punto di vista, anche l’individuazione dei gap che posso essere da ostacolo alla corretta gestione del rischio. I suggerimenti emersi dal tavolo del Cantiere Sicurezza dovrebbero indirizzare una strategia nazionale … continua a leggere su Cantieri della PA digitale

Su questo argomento

APP PA: l'elenco delle app ufficiali della Pubblica Amministrazione