Societing4.0: il racconto multimediale dei giovani ricercatori della Federico II di Napoli - FPA

Societing4.0: il racconto multimediale dei giovani ricercatori della Federico II di Napoli

Home PA Digitale Societing4.0: il racconto multimediale dei giovani ricercatori della Federico II di Napoli

Che cosa sono le tecnologie 4.0? Per raccontarcelo arriva “Societing4.0”, una miniserie multimediale con video-interviste a grandi scienziati realizzate dai ragazzi del Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università Federico II di Napoli. Un progetto per l’Inclusione Digitale che verrà diffuso su Rai cultura, un contributo per offrire occasioni di formazione e approfondimento a distanza in queste giornate di emergenza sanitaria

30 Marzo 2020

F

Redazione FPA

Societing4.0

Durante queste giornate di quarantena, trenta giovani ricercatori del Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università Federico II di Napoli hanno realizzato “Societing4.0 – Che cosa sono le tecnologie 4.0”, una miniserie multimediale che rientra nelle proposte di Rai per l’Inclusione Digitale e verrà diffusa su Rai Cultura. Il format prevede sei video-interviste a luminari delle tecnologie 4.0 con focus su Robotica, Big Data, Intelligenza Artificiale, Stampa 3D, IoT, Realtà Virtuale/Aumentata. 

La serie è stata realizzata sotto la direzione scientifica di Alessandro Giordano, docente di social innovation e trasformazione digitale dell’Università “Federico II” e tra i massimi esperti di trasformazione digitale in Italia.

“Insieme con gli studenti che hanno frequentato il primo ciclo di tirocinio formativo come facilitatori della trasformazione digitale – spiega Giordano – abbiamo realizzato un format crossmediale, con video snack di circa 5 minuti per i social e video interviste di circa 15 minuti, che aiuta cittadini curiosi, PMI, studenti e insegnanti a capire in parole semplici le principali tecnologie, che sono ormai diventate parte del nostro quotidiano, e ad acquisire maggiore consapevolezza sulla loro applicazione. Vogliamo così contribuire ad offrire occasioni di formazione ‘a distanza’  in questi giorni di emergenza sanitaria”.

Le puntate sono state realizzate dai ragazzi utilizzando i materiali girati in occasione del loro tirocinio formativo come Facilitatori della Trasformazione Digitale delle PMI all’interno del progetto prototipale PIDMed condotto dall’ateneo napoletano (capofila del Competence Center del Piano Nazionale Impresa 4.0) con la Camera di Commercio di Salerno e il supporto di Uniocamere.

Per ciascuna tecnologia le telecamere entrano nei laboratori dell’Università Federico II dove sono studiate le tecnologie e dove sei luminari rispondono alle domande dei ragazzi. Questi gli scienziati intervistati: Bruno Siciliano, Dipartimento di Ingegneria Elettrica e Tecnologia dell’Informazione (Manifattura avanzata/Robotica); Silvia Rossi, Dipartimento di Ingegneria Elettrica e Tecnologie dell’Informazione (Intelligenza artificiale); Giuseppe Di Gironimo, Dipartimento di Ingegneria Industriale (Realtà virtuale/aumentata); Massimo Martorelli, Dipartimento di Ingegneria Industriale (Additive Manufacturing/Stampa 3D);  Leopoldo Angrisani, Dipartimento di Ingegneria Elettrica e Tecnologie dell’Informazione (Industrial Internet/IoT); Antonio Picariello, Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione (Big Data and Analytics).

Qui maggiori informazioni sul progetto


Giovedì 2 aprile, alle ore 9.00, potrete vedere in prima visione sul sito e sui profili social di FPA l’intervista ad Alessandro Giordano, a cura di Gianni Dominici e Annalisa Gramigna. Al centro dell’intervista, un confronto su quali strategie mettere in atto per facilitare l’innovazione delle micro imprese, a partire dal coinvolgimento delle reti territoriali. Un esempio arriva dall’esperienza di PIDMed e della Regione Campania.