Academy FPA: al FORUM PA 2020 di luglio la formazione è tutta in digitale

Home Riforma PA Competenze Academy FPA: al FORUM PA 2020 di luglio la formazione è tutta in digitale

Le Academy sono i tradizionali appuntamenti di formazione gratuita organizzati all’interno della nostra Manifestazione annuale. Anche con l’edizione digitale di FORUM PA 2020, in programma dal 6 all’11 luglio, non potevamo rinunciare a queste importanti occasioni di aggiornamento sui temi di maggior attualità per i dipendenti delle pubbliche amministrazioni. Ve li proporremo, quindi, in una nuova versione, tutta online come il resto dell’evento. Ecco quindi le Academy in programma, ma non mancheranno aggiornamenti…

29 Maggio 2020

S

Michela Stentella

Content Manager FPA

Photo by Lauren Mancke on Unsplash - https://unsplash.com/photos/aOC7TSLb1o8

L’edizione di luglio del FORUM PA, ormai lo sapete tutti, sarà in formato digitale: dal 6 all’11 luglio una innovativa piattaforma online ospiterà una settimana di incontro e confronto tra le migliori esperienze d’innovazione, dentro e fuori la PA, con un filo conduttore caratterizzato dal tema dall’impiego dell’innovazione e della trasformazione digitale per la resilienza. In questo ricco programma, che si va definendo (qui trovate il calendario in continuo aggiornamento), non potevano mancare le Academy di FPA, una tradizione ormai consolidata che vede tante occasioni gratuite di formazione per i dipendenti delle pubbliche amministrazioni.

Le Academy ovviamente non si potranno svolgere in presenza, ma i nostri partner (organizzazioni e persone attive nella formazione e nei processi di cambiamento all’interno delle amministrazioni) stanno già preparando per voi delle sessioni di approfondimento che potrete seguire online nei giorni della Manifestazione.

Trovate da oggi il programma sul sito di FORUM PA 2020 (potete selezionare all’interno dei filtri la categoria Academy se volete mettere in evidenza solo questi appuntamenti), ma il calendario è sempre in aggiornamento, quindi continuate a seguirci!

Come potete vedere, le Academy di luglio offrono tanti spunti diversi di approfondimento.

Troverete ad esempio le Academy organizzate dai docenti della nostra FPA Digital School, che tratteranno alcuni temi oggetto, nel corso dell’anno, di corsi e campus più ampi. In particolare, il tema delle competenze digitali, sul quale FPA Digital School mette già a disposizione un catalogo formativo aderente al framework del Syllabus “Competenze digitali per la PA”.

Per questo filone, approfondiremo il tema della valorizzazione del patrimonio informativo pubblico attraverso i dati aperti, la gestione dei documenti come presidio della trasformazione digitale, la sicurezza informatica degli ambienti digitali pubblici, strumenti di comunicazione come le nuove intranet e piattaforme social come Facebook, con tutte le novità introdotte nel 2020. Ma non solo, nelle Academy di FPA Digital School parleremo anche di Project Risk Management nella PA, Gestione finanziaria di un Programma Operativo, GDPR- Istruzioni per l’uso nella PA.

Diverse Academy sono organizzate in collaborazione con il Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio: parleremo di Developers italia e catalogo del riuso del software, del percorso in atto per la creazione di un modello per i siti pubblici, di API Economy ed interoperabilità nello scambio di dati. Approfondiremo anche tutti i benefici e le modalità per aderire rapidamente a IO e a pagoPA nell’Academy “Verso una nuova generazione di servizi pubblici digitali: le opportunità per gli Enti”.

Si rinnova anche la collaborazione con diverse associazioni con cui FPA lavora ormai da anni:

Infine, stiamo lavorando per proporvi un’Academy sul tema del design-thinking applicato alle pubbliche amministrazioni e una su come generare valore e nuovi pubblici attraverso il collaborative mapping. Anche di queste vi daremo aggiornamenti nelle prossime settimane.

Seguite sempre gli aggiornamenti al programma sul sito di FORUM PA 2020

Su questo argomento

La scuola e la sfida della didattica a distanza: cosa possiamo imparare dall’emergenza Covid-19