ENIT-Lab: un laboratorio per sperimentare la Riforma Brunetta

Home Temi Verticali Cultura e Turismo ENIT-Lab: un laboratorio per sperimentare la Riforma Brunetta

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta e il Ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla hanno firmato ieri a Palazzo Vidoni un Protocollo d’intesa per favorire l’attuazione della Riforma Brunetta nelle strutture del Ministero per il turismo.

22 Dicembre 2009

D

Tommaso Del Lungo

Articolo FPA

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta e il Ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla hanno firmato ieri a Palazzo Vidoni un Protocollo d’intesa per favorire l’attuazione della Riforma Brunetta nelle strutture del Ministero per il turismo.

Il testo sottoscritto prevede che le strutture sottoposte alla vigilanza del Ministero del Turismo adottino progetti mirati a migliorare le proprie performance organizzative per assicurare agli utenti una migliore qualità dei servizi erogati. A partire dal 2010 e in via sperimentale, ciascun progetto (per il quale verrà costituito un comitato tecnico di valutazione monitoraggio) attuerà pertanto i cicli di gestione della performance: definizione degli obiettivi, rilevazione della customer satisfaction, valutazione della performance, organizzazione del personale dipendente.

“ENIT-Lab” è il primo progetto di questa intesa e prevede in particolare l’attuazione del ciclo di gestione della performance previsto dal decreto legislativo di riforma della Pubblica Amministrazione nonché lo sviluppo dei sistemi di rilevazione telematica della customer satisfaction con l’iniziativa “Mettiamoci la faccia”. Il piano di attuazione di questo progetto sarà preceduto da una autovalutazione dell’ENIT riguardo ai requisiti della “Riforma Brunetta”. Questo metodo innovativo è un’iniziativa-pilota per la diffusione dello strumento di autovalutazione che vale per tutte le amministrazioni e l’ENIT, in quanto Ente pubblico non economico, è ugualmente destinatario delle disposizioni del decreto legislativo.

Il progetto sarà monitorato online sul portale www.riformabrunetta.it, dove saranno evidenziate le tappe principali del piano di attuazione e le soluzioni individuate, offrendo così ad altre amministrazioni strumenti ed indicazioni importanti per attuare il ciclo di gestione della performance. Il Protocollo prevede, infine, che il progetto “ENIT-Lab” si raccordi con le linee guida emanate dalla Commissione per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche, istituita dall’articolo 13 del decreto legislativo n. 150/2009.

Per saperne di più