Una riflessione sugli sprechi: dalla discussione on line nascono 4 appuntamenti a FORUM PA 2010

Home Riforma PA Una riflessione sugli sprechi: dalla discussione on line nascono 4 appuntamenti a FORUM PA 2010

La discussione sullo spreco nella pubblica amministrazione è una di quelle che ha suscitato sempre molto interesse tra il pubblico della nostra newsletter. Per darne un esempio basta leggere i recenti interventi di Mauro Bonaretti, Toni Muzi Falconi o Carlo Mochi Sisimondi e i relativi commenti.

10 Maggio 2010

D

Tommaso Del Lungo

Articolo FPA
// <![CDATA[tweetmeme_source = ‘Forum_PA’; tweetmeme_service = ‘bit.ly’;// ]]>

La discussione sullo spreco nella pubblica amministrazione è una di quelle che ha suscitato sempre molto interesse tra il pubblico della nostra newsletter. Per darne un esempio basta leggere i recenti interventi di Mauro Bonaretti, Toni Muzi Falconi o Carlo Mochi Sisimondi e i relativi commenti.

Anche per questo FORUM PA 2010 organizza un ciclo di 4 eventi, realizzati in collaborazione con Methodos, che, partendo dagli spunti offerti dalla riflessione on line riproporranno il tema al pubblico in sala.

Si tratta di un convegno e tre seminari che, dopo aver analizzato i "mali" proporranno tre "cure". Tre esempi di tre organizzazioni virtuose che possono costituire un raffronto con i compiti che sono davanti alle amministrazioni pubbliche. Si creerà così un’interessante dialettica con al centro l’efficacia della PA.

L’ennesima evidenza che gli strumenti del web 2.0 consentono una partecipazione ed una collaborazione assolutamente fruttuosa.

Ecco il calendario

  • Lunedì 17 maggio alle ore 15.00: "Produrre valore e ridurre lo spreco" – Innovazione, semplificazione, efficacia delle organizzazioni (pubbliche, private, sociali) richiedono cambiamento culturale e co-partecipazione di stakeholder e utenti.
    La sfida oggi per ogni organizzazione è ottimizzare le risorse per produrre valore … e ridurre lo spreco.
    La sola efficienza dei processi non serve, se questa non produce efficacia nell’azione dell’organizzazione.
    Il cambiamento efficace nel tempo implica un cambiamento della cultura organizzativa che, a sua volta, modifica i comportamenti anche tenendo conto delle aspettative dei diversi pubblici interni, esterni e di confine.
    Così il cambiamento produce valore e accresce la ‘licenza di operare’ dell’organizzazione.

    Iscriviti
  • Martedì 18 maggio ore 10.00: "Creare valore attraverso la comunicazione"
    In cui verranno analizzate le azioni del Consiglio Nazionale del Notariato – “Il territorio come medium”
    L’idea è di esaminare come la diffusione territoriale delle organizzazioni può essere essa stessa mezzo di diffusione dei messaggi.
    Iscriviti
  • Martedì 18 maggio ore 15.00: "Creare valore attraverso l’uso delle tecnologie"
    In cui verranno analizzate le azioni del Enel – “Le IlluminAzioni in Enel”
    Le tecnologie sono insieme fattore di successo e leva strategica per il cambiamento, ma esse devono essere guidate ed inserite in un processo coerente di innovazione organizzativa.
    Iscriviti
  • Giovedì 20 maggio ore 10.00 "Creare valore attraverso le persone"
    FIAT: “Avanti e Veloci
    Le persone sono l’asset più importante per qualsiasi azienda moderna e, a maggior ragione, per l’amministrazione pubblica. Come trasformare la gestione delle risorse umane da un adempimento ad una leva di cambiamento.

    Iscriviti