Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Firma Elettronica

Gestione Documentale

Speciale Cad. Inizia la fase attuativa, l’analisi di FPA e dei nostri esperti

Foto di v923z rilasciata sotto licenza cc – https://www.flickr.com/photos/94941635@N07/8708021… EDITORIALE Fatto il CAD, bisogna (ancora) fare la PA digitale di Alessandro Longo, direttore responsabile forumpa.it Il nuovo Codice dell’amministrazione digitale è realtà, è realtà il faro che vuole condurre- finalmente-...

di Redazione cantieri

21 Settembre 2016

Gestione Documentale

La vita dopo eIDAS: tutti i nodi aperti

A un mese dall'entrata in vigore del regolamento eIDAS, il dibattito è tutt'altro che chiuso. Diversi sono gli impatti sulla normativa italiana in materia di firme, sigilli e transazioni elettroniche che i nostri esperti hanno messo in evidenza. Passiamoli velocemente...

di Eleonora Bove, FPA

27 Luglio 2016

Gestione Documentale

Effetto eIDAS: ok al sigillo elettronico dall’Agenzia delle entrate

Il quadro di riferimento è notevolmente innovato perché per la prima volta in Italia viene data la possibilità di validare i dati da trasmettere ricorrendo anche all’utilizzo del sigillo elettronico avanzato, strumento che è rilasciato ed utilizzato da persone giuridiche...

di Daniele Tumietto, componente Forum Italiano sulla Fattura Elettronica, partner Menocarta

18 Luglio 2016

Gestione Documentale

Speciale EIDAS: in vigore dal primo luglio, ecco l’impatto sull’Italia. Grandi firme commentano

Foto di bex walton rilasciata sotto licenza cc – https://www.flickr.com/photos/bexwalton/2784326217… EDITORIALE La “lingua comune” eIDAS, per la nascita di un vero mercato unico digitale europeodi Alessandro Longo, direttore responsabile In tempi di Brexit, bisogna avere particolare forza nelle menti e...

di Redazione cantieri

30 Giugno 2016

Gestione Documentale

AgID: “Con eIDAS più fiducia tra consumatori e imprese”

Verrà agevolata la fruibilità dei servizi online di tutte le pubbliche amministrazioni dell’Unione e il commercio elettronico grazie all’introduzione di una normativa che consente di rafforzare il concetto di cittadinanza europea

di Stefano Arbia, rappresentante italiano presso le Istituzioni europee per i lavori afferenti il regolamento eIDAS, AgID

30 Giugno 2016

Gestione Documentale

La “lingua comune” eIDAS, per la nascita di un vero mercato unico digitale europeo

Dal primo luglio è in vigore il nuovo regolamento europeo che rivoluziona le norme sui servizi fiduciari, firme, identità. Si presenta anche sotto questa forma il sogno di una Europa unita, grazie a standard condivisi che alimentino un mercato (digitale)...

A

Alessandro Longo, direttore responsabile

30 Giugno 2016

Gestione Documentale

Servida (Commissione europea): “Ecco perché eIDAS segna una nuova era”

Dal 1° luglio, una firma elettronica qualificata avrà lo stesso valore giuridico di una firma autografa e questo non solo in Italia, ma in tutti i paesi UE. Lo stesso vale per gli altri servizi fiduciari, come ad esempio un...

di Andrea Servida, Commissione Europea, Direzione Generale delle Reti di comunicazione, dei contenuti e delle tecnologie DG CONNECT

30 Giugno 2016

Gestione Documentale

Caccia, servizi fiduciari: “Con Eidas incertezze normative, per i ritardi del Cad”

La mancata approvazione in tempi utili del CAD porterà al risultato di una notevole incertezza in merito alle norme applicabili e lo schema di decreto disponibile non sembra affrontare in modo soddisfacente le questioni che l’applicazione del Regolamento introduce. L’Italia...

di Andrea Caccia, membro del comitato ETSI "Electronic Signatures and Infrastructues" per UNINFO

30 Giugno 2016

Gestione Documentale

Firme e documenti, dopo eIDAS cosa va cambiato nel nuovo Cad

Cosa significa conservare digitalmente un documento nel nostro ordinamento giuridico? Il riferimento alla “conservazione” contemplato nella definizione di “documento elettronico” del Regolamento eIDAS non può essere messo esclusivamente in relazione al versamento dei documenti in un sistema di conservazione, come...

di Andrea Lisi e Sarah Ungaro, Digital&Law Department, Ufficio di Presidenza Anorc Professioni

28 Giugno 2016

Gestione Documentale

Firme elettroniche, come eIDAS cambierà la normativa italiana

Dalla definizione di firma elettronica fornita dal CAD emerge la volontà di attribuire a tale firma una funzione prettamente identificativa, mentre le residuali due funzioni tipiche della sottoscrizione autografa sono rimesse al libero apprezzamento del giudice. Con il Regolamento eIDAS,...

di Giusella Finocchiaro, avvocato, docente di Diritto di internet e di Diritto privato, Università di Bologna

28 Giugno 2016

Gestione Documentale

Firma digitale, il nuovo Cad ne trascura i due problemi cronici

Tra le rocambolesche idee italiane, quella di voler distinguere all'interno degli atti per i quali, ai sensi dell'art. 1350 codice civile, è richiesta la forma scritta ad substantiam, tra quelli che devono essere firmati a pena di nullità con firma...

di Fiorella Baldelli, Provincia Lucca

17 Febbraio 2016

Gestione Documentale

Documento e firma elettronica, come il nuovo CAD si adegua a Eidas

(stato dell'arte aggiornato al 13 dicembre 2016) Con le modifiche apportate, il CAD risulta armonizzato con il Regolamento eIDAS, consentendo così l’utilizzo degli strumenti di firma non solo in ambito nazionale ma anche europeo, in virtù del principio di riconoscimento...

di Gabriele Faggioli, avvocato partner Digital360 e Andrea Reghelin, avvocato Associate Partner di P4I, Partners4Innovation

12 Febbraio 2016