[29/05 a #FPA14] Sapevate che l’Italia è il 3° mercato di Airbnb? Airbnb Italia e Comune di Roma a #SharePA

Home Città e Territori [29/05 a #FPA14] Sapevate che l’Italia è il 3° mercato di Airbnb? Airbnb Italia e Comune di Roma a #SharePA

Sapevate che l’Italia è il terzo mercato di Airbnb, la piattaforma che ha rivoluzionato l’accoglienza mettendo in contatto viaggiatori in cerca di esperienze umane (e costi contenuti) con abitanti del luogo disposti a ospitarli in casa propria?

13 Maggio 2014

Q

QuiShare Italia

Sapevate che l’Italia è il terzo mercato di Airbnb, la piattaforma che ha rivoluzionato l’accoglienza mettendo in contatto viaggiatori in cerca di esperienze umane (e costi contenuti) con abitanti del luogo disposti a ospitarli in casa propria?

Il nostro paese conta oltre 50 mila host, con Roma in testa.E come capita spesso con le innovazioni dirompenti, anche questa mette in crisi le regole del settore e forza il confine tra ciò che è permesso e ciò che non è ancora codificato.

Ma chi ha ragione?  Chi vede soprattutto il rischio di dinamiche incontrollate o anche di abusi, e li contrasta limitando o vietando come sta per fare Berlino? O chi cerca regole su misura per dare una “marcia in più” al settore dell’accoglienza, come ha scelto Amsterdam?

Un paese a vocazione turistica come l’Italia deve temere o incoraggiare l’ospitalità peer to peer?

Mettiamo sul tavolo tutte le domande con Matteo Stifanelli, country manager di Airbnb Italia  e Luigi Nieri, vicesindaco di Roma Capitale il 29 MAGGIO a "TWIST AND SHARE: LA PA ALLA SFIDA DELL’ECONOMIA COLLABORATIVA" #sharePA! (Iscriviti qui)

 

Su twitter: #SharePA #fpa14

 

 

 

Su questo argomento

“Cambiare la forma dei servizi pubblici”: Open City per la comunicazione e l’interazione tra PA e cittadini