A scuola di giornalismo scientifico nei centri di ricerca della Sardegna

Home Temi Verticali Scuola, Istruzione e Ricerca A scuola di giornalismo scientifico nei centri di ricerca della Sardegna

Avvicinare i ragazzi alle soglie della maturità alla scienza e alla divulgazione scientifica. Questo l’obiettivo dei Science Camp organizzati quest’estate da Sardegna Ricerche.

15 Settembre 2015

R

Redazione FORUM PA

Quest’estate per diversi studenti di 17 e 18 anni, provenienti da varie scuole dell’isola, si sono aperte le porte “Science Camp”, i campi estivi di giornalismo scientifico per ragazze e ragazzi organizzati da Sardegna Ricerche e finanziati dalla Regione Autonoma della Sardegna. Obiettivo del progetto era diffondere la cultura della divulgazione scientifica ed avvicinare i ragazzi alla ricerca, attraverso la narrazione giornalistica.

Sotto la guida di Nunzia Bonifati, esperta di comunicazione pubblica, giornalista scientifica e saggista le ragazze e i ragazzi hanno indossato per cinque giorni i panni dei reporter scientifici, inviati a Porto Conte Ricerche, a Alghero (dal 15 al 19 giugno); al CRS4, a Pula (dal 22 al 26 giugno); al Centro Marino Internazionale, a Torregrande (dal 29 giugno al 3 luglio).

Le tre redazioni di reporter hanno prodotto altrettanti “speciali” della rivista scientifica (fittizia) Einstein news e prodotto tre video amatoriali della loro esperienza.

“È stato un gioco di ruolo bellissimo – commenta Bonifati – a cui tutti abbiamo partecipato con serietà e impegno, confrontandoci con i problemi cui va incontro il giornalista scientifico. I risultati ottenuti sono straordinari. Sono orgogliosa di aver accompagnato le ragazze e i ragazzi in quest’avventura. È un’esperienza che ha permesso loro sia di avvicinarsi al mondo della ricerca, sia di capire quanto la scienza e la tecnologia siano intimamente legate ai nostri sogni e alle nostre attività produttive, alla società e alla vita di tutti i giorni”.

I servizi e i video sono disponibili sul sito di Sardegna Ricerche