Sardegna Ricerche: Science2Day, il festival scientifico che regala emozioni - FPA

Sardegna Ricerche: Science2Day, il festival scientifico che regala emozioni

Home Temi Verticali Scuola, Istruzione e Ricerca Sardegna Ricerche: Science2Day, il festival scientifico che regala emozioni

Laboratori per adulti e bambini, seminari di approfondimenti,
conferenze, eventi musicali e spettacoli teatrali e scientifici
animeranno per due giorni il Parco tecnologico della Sardegna a Pula
(CA), al fine di fare divulgazione scientifica in modo creativo e
interattivo.

23 Settembre 2015

R

Redazione FPA

Science2Day la scienza che fa emozionare è l’iniziativa dedicata al mondo della scienza e delle tecnologie promossa da Sardegna Ricerche grazie al contributo dell’Assessorato della programmazione della Regione Sardegna, in collaborazione con CRS4 e di Chentuconcas, la rete dei divulgatori scientifici della Sardegna.

Il 3 e il 4 ottobre, dalle 10.00 alle 19.00 presso il Parco scientifico e tecnologico della Sardegna a Pula (CA), un fitto programma è dedicato sia agli adulti che ai bambini e prevede laboratori, conferenze, seminari di approfondimento, eventi musicali e spettacoli scientifici e teatrali. I partecipanti potranno interagire con pareti smart e con il robot umanoide NAO e provare in prima persona nuove tecnologie come gli oculus rift.

L’iscrizione ai laboratori è obbligatoria e deve essere effettuata dal 26 settembre fino alle ore 12:00 del 1° ottobre su Eventbrite.

La prima giornata sarà aperta da un evento musicale con la partecipazione del DJ “Arrogalla” (Francesco Medda), trasmesso in diretta da Radio X. Tra i numerosi appuntamenti di Science2Day, i convegni “Nativi digitali: come l’uso della rete cambia la società e gli individui” (3 ottobre) e “Amico Robot: il sogno di creare macchine abili e intelligenti come noi” (4 ottobre), il caffè scientifico “Nuove frontiere della stampa 3D” e lo spettacolo “Orlando#Furioso”, curato dalla compagnia Teatro Impossibile, che chiuderà entrambe le giornate.

Nel pomeriggio di sabato 3 ottobre, si svolgerà la cerimonia di consegna del premio “Scienza che passione” per il migliore progetto di comunicazione della scienza in Sardegna.

Tutti i visitatori potranno partecipare inoltre al contest su Instagram “Science2Day. La scienza che fa emozionare” che prevede come premio un iPad per chi avrà realizzato la miglior foto o il miglior video nel corso della manifestazione.


Qui è possibile prendere visione del programma.