FORUM PA Città: il 16 dicembre scopriremo le città più digitali d'Italia - FPA

FORUM PA Città: il 16 dicembre scopriremo le città più digitali d’Italia

Home Città e Territori FORUM PA Città: il 16 dicembre scopriremo le città più digitali d’Italia

L’edizione 2020 di ICity Rank, l’annuale ricerca di FPA, è dedicata al tema della trasformazione digitale delle città italiane. Abbiamo analizzato le performance dei 107 comuni capoluogo su 8 indicatori tutti aggiornati al 2020: dall’accessibilità online dei servizi pubblici alla disponibilità di app di pubblica utilità, dall’adozione delle piattaforme digitali all’utilizzo dei social media, fino al rilascio di open data, alla trasparenza, all’ implementazione di reti wifi pubbliche e alle tecnologie di rete intelligenti. Per scoprire a che punto sono le città italiane, appuntamento mercoledì prossimo, 16 dicembre, con l’evento online FORUM PA Città

10 Dicembre 2020

S

Michela Stentella

Content Manager FPA

Photo by Phil Hearing on Unsplash - https://unsplash.com/photos/S7dsS1V4fPQ

La trasformazione digitale è da sempre uno degli ambiti indagati da FPA all’interno di ICity Rank e contribuisce ogni anno, insieme ad altri indici, a definire a che punto sono le nostre città nel loro percorso di innovazione e sostenibilità. Quest’anno però la trasformazione digitale è stata scelta come unica dimensione da analizzare, perché il tradizionale impianto della ricerca non ci sembrava appropriato a leggere le dinamiche che hanno interessato i nostri centri urbani nel 2020.

Come è evidente, questo non è stato un anno come gli altri. Se è vero che le città sono primariamente i luoghi dell’incontro e dello scambio, la pandemia da Covid 19, e le conseguenti misure di contenimento e limitazione della mobilità e delle relazioni sociali, le hanno colpite in modo particolarmente intenso. Allo stesso tempo, è diventato evidente quanto sia fondamentale poter svolgere on line le attività quotidiane (dallo smart working alla didattica a distanza, dal commercio on line all’accesso remoto ai servizi pubblici e privati) e quanto siano importanti gli strumenti per il monitoraggio digitale dei servizi e delle attività urbane (indicatori di mobilità, sensori di assembramento etc.).

Quest’anno abbiamo quindi scelto di lavorare solo su questo tipo di indicatori e, soprattutto, abbiamo raccolto ed elaborato esclusivamente dati aggiornati al 2020. È nato da qui il ranking 2020 delle 107 città capoluogo italiane, che verrà presentato mercoledì 16 dicembre nel corso dell’evento online “FORUM PA Città” (ore 10-13) e che ci racconterà a che punto sono le nostre città in tema di trasformazione digitale.

Questi gli otto indicatori settoriali, aggiornati al 2020, che abbiamo analizzato e che ci faranno scoprire quali sono le città più digitali d’Italia:

  1. SERVIZI ON LINE: presenza e livello di fruizione dei servizi on line (Anagrafici, Scuola, Edilizia, SUAP, Tasse, etc).
  2. APP MUNICIPALI GRATUITE: settori (Cultura/turismo, Mobilità, Rifiuti, Giovani, Istituzionale, Sicurezza) per i quali risultano attive applicazioni per dispositivi mobile quali smartphone, palmari e tablet e relativa comunicazione.
  3. ADOZIONE PIATTAFORME ABILITANTI: SPID, transazioni PagoPa, subentro ANPR.
  4. SOCIAL PA: presenza, engagement rate, produttività dei contenuti su Facebook, Twitter e Youtube.
  5. OPEN DATA: numero di dataset liberati in assoluto e in formati interoperabili.
  6. TRASPARENZA: Bussola trasparenza, Comunicazione a IPA transizione al digitale.
  7. WIFI PUBBLICO: presenza reti pubbliche, qualità comunicazione siti comunali, inserimento reti.
  8. IOT E TECNOLOGIE DI RETE: soluzioni tecnologiche avanzate presenti negli impianti semaforici, nell’illuminazione pubblica e nella raccolta dei rifiuti.

La presentazione di ICity Rank 2020 sarà accompagnata da un confronto tra le principali città italiane sul ruolo di tecnologie di rete e strategie data driven per le smart city e dal lancio del Libro bianco di FPA sulle città, che verrà rilasciato in libera consultazione per la raccolta di nuovi contributi.

Scopri il programma con i protagonisti dell’evento e iscriviti (la partecipazione è gratuita)

Su questo argomento

FORUM PA Città, dall’emergenza alla ripartenza con la leva del digitale