Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Talk e rubriche In presenza

Carta Giovani Nazionale: un’esperienza di collaborazione tra l’amministrazione pubblica e le aziende private per l’attuazione di politiche di empowerment giovanile. L’iniziativa per una mobilità più sostenibile. [RPA.50]

18 Maggio dalle 12:30 alle 13:30

Sala 7

Indirizzo copiato negli appunti

RIVEDI IL VIDEO DELL’EVENTO


La Carta Giovani Nazionale è uno strumento digitale dedicato a giovani residenti in Italia, con età compresa tra i 18 e i 35 anni, che offre opportunità e agevolazioni per accedere a beni e servizi, pubblici e privati.

In particolare, l’iniziativa “+Mobilità sostenibile” del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale, insieme ai partner di Carta Giovani Nazionale, è volta ad incentivare l’utilizzo di mezzi per una mobilità sostenibile e l’adozione di comportamenti responsabili nelle modalità di fruizione e guida di tali mezzi.

L’obiettivo è promuovere stili di vita rispettosi dell’ambiente e l’innovazione sostenibile, attraverso l’utilizzo di mezzi non inquinanti per muoversi nel contesto urbano, ma anche di educazione alla sostenibilità con un’informazione sempre più incisiva che spinga a modificare i comportamenti dei giovani, per esempio dal punto di vista dell’educazione stradale.

L’evento è a cura del Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Programma dei lavori

  • Intervengono

    •  Giorgio Cappiello
      Giorgio Cappiello

      Government Partnership Manager e Capo delle Relazioni Istituzionali – Bird Italia

      Laureato alla LUISS Guido Carli di Roma, ha lavorato presso il Senato della Repubblica nel corso della XVII legislatura come consulente legislativo e, poi, è stato Senior Lobbying e Public Affairs Consultant in FB & Associati, supportando clienti nel settore automotive, tech e telco.
      Collaboratore di cattedra di Diritto dei media e Diritto Costituzionale presso la LUISS, è membro del Consiglio Direttivo di AGOL (Associazione Giovani Opinion Leader).
      Oggi è Capo delle Relazioni Istituzionali per l’Italia di Bird.

    •  Paolo Ceccarelli
      Paolo Ceccarelli

      Head of Operations Italy – FREENOW Italia

      Nato a Roma, 42 anni, si avvicina alle tech company nel 2014 durante un’esperienza professionale all’estero e nel 2018 torna in Italia per gestire le Operations di FREENOW, all’epoca mytaxi, oggi Super App della Mobilità con la più grande offerta di veicoli in Europa.
      Ottimizzatore insaziabile che ama la sfida e il successo raggiunto tramite il lavoro di team. Si riconosce nelle parole “Lavoriamo come siamo” e trae giovamento dalle sfide professionali per migliorarsi costantemente come uomo e professionista.

    •  Marco Ferrari
      Marco Ferrari

      Marketing manager di Carta Giovani Nazionale, Eutalia

      Marco Ferrari è un veterano della comunicazione e marketing, con oltre 35 anni di esperienza internazionale in multinazionali dell’ospitalità in cui ha ricoperto il ruolo di Vice Presidente per l’Europa, Africa e Medio Oriente. Dal 2015 è il titolare dello studio professionale Ferraribranding. Dal 2021 opera come consulente del Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale per il settore marketing di Carta Giovani Nazionale.

    •  Rosaria Giannella
      Rosaria Giannella

      Coordinatrice – Ufficio per le politiche giovanili

      Rosaria Giannella è dirigente dei ruoli della Presidenza del Consiglio dei ministri.
      Da luglio 2021, ricopre l’incarico di direttore dell’Ufficio per le politiche giovanili del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, che cura tutte le attività connesse al Fondo per le politiche giovanili e alla programmazione, progettazione e gestione degli interventi di rilevanza nazionale a sostegno delle giovani generazioni, realizzati con risorse nazionali del predetto Fondo. Cura inoltre le attività connesse alla rappresentanza del Governo negli organismi comunitari e internazionali e nei rapporti con gli organismi stessi in materia di politiche giovanili.
      In precedenza, ha ricoperto incarichi dirigenziali presso il Dipartimento della Funzione Pubblica dove ha collaborato all’elaborazione degli indirizzi che il Dipartimento fornisce alle amministrazioni pubbliche al fine di assicurare la corretta gestione del ciclo della performance e ha seguito interventi volti alla valorizzazione delle esperienze di valutazione degli impatti prodotti dalle pubbliche amministrazioni e della qualità dei servizi pubblici. Dal 2019 è componente del Comitato permanente di valutazione e monitoraggio del Programma di gestione del Fondo per l’Innovazione sociale.

    •  Matteo Ribaldi
      Matteo Ribaldi

      Senior Public Affairs & Business Development Manager – Superpedestrian

      Professionista nell’ ambito del Public Affairs, con precedenti esperienze alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e in Commissione Europea, e con alle spalle diversi anni di consulenza, Matteo Ribaldi si occupa attualmente dei rapporti istituzionali per LINK by Superpedestrian e del suo sviluppo sul mercato italiano. Tra le esperienze, Ribaldi ricopre inoltre il ruolo di Segretario Generale dell’Associazione UE-India, organizzazione no-profit che rappresenta un forum di scambio tra il mondo europeo e quello indiano.

    •  Angelo Trovato Spanò
      Angelo Trovato Spanò

      Coordinatore – Servizio per la Gestione degli Interventi di Rilevanza Nazionale

      Referendario dei ruoli della Presidenza del Consiglio dei ministri, nell’ambito dell’Ufficio per le politiche giovanili del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale, si occupa della programmazione, progettazione e gestione degli interventi di rilevanza nazionale a sostegno delle giovani generazioni, realizzati con risorse nazionali e europee.

      In precedenza è stato Dirigente presso il Ministero dell’economia e delle finanze (Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato).

      Notevole esperienza e professionalità in materia di politiche giovanili nazionali e comunitarie e nella programmazione e gestione della contabilità finanziaria, con particolare riferimento alla gestione dei capitoli di spesa, alla formazione del bilancio e all’integrazione del ciclo della pianificazione strategica con il ciclo della programmazione finanziaria.

    •  Francesco Tagariello
      Francesco Tagariello

      Public Policy Manager TIER MOBILITY

      Francesco Tagariello è Public Policy Manager per TIER e nextbike per l’Italia. Laureato in Giurisprudenza, master in internazionalizzazione delle PMI presso ICE, dopo un esperienza in Commissione Europea e diversi anni in Venchi dove si occupa dello sviluppo Retail dell’azienda in Italia ed Europa, entra in TIER nel 2022, prima come City Manager per il nord Italia e ora come Public Policy Manager. Da sempre appassionato di mobilità urbana e sostenibile, è da molti anni impegnato su questo fronte anche come volontario in diverse associazioni (FIAB, Massa Marmocchi), crede convintamente che la micro mobilitá in sharing sia una grande occasione per le città “to change mobility for good” e che cambiando la mobilità si interviene in realtà sullo spazio pubblico, sulla sua accessibilità e da ultimo significa migliorare concretamente la vita di tutti e tutte, ogni singolo giorno.

A cura di