Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Talk e rubriche In presenza

L’HR Management alla prova dell’intelligenza artificiale [TI.04]

21 Maggio dalle 12:30 alle 13:30

Sala 6

Indirizzo copiato negli appunti

Non si può ormai prescindere dalla valorizzazione del capitale umano all’interno delle organizzazioni – pubbliche o private che siano – e per farlo è necessario puntare a rafforzare le competenze dei lavoratori e a diffondere il benessere organizzativo.

Ma, per riuscirci in concreto, è necessario che tutte le funzioni HR si impegnino a innovare e a rinnovare processi e schemi utili al management delle risorse umane. Dalla gestione di ferie e permessi, tra badge e buoni pasto, fino alla mappatura delle competenze e alla banca dati dei corsi formativi frequentati, l’HR management del futuro deve essere flessibile e venire incontro al lavoratore senza sovraccaricare gli uffici dedicati.

Tale obiettivo si può ottenere non solo digitalizzando i processi, ma preparandosi a cogliere tutte le opportunità offerte dall’Intelligenza artificiale e destinate a implementare gli attuali modelli di gestione strategica del personale


Programma dei lavori

  • Modera

    •  Laura Lapenna
      Laura Lapenna

      Responsabile Area Formazione – FPA

      Laureata in lettere, è stata per tre anni redattrice del settimanale della Camera di Commercio di Roma, Lavorare. Per oltre dieci è stata ricercatrice e addetto stampa al Censis dove si è occupata di organizzare eventi di presentazione, dell’ufficio stampa e come, autrice, ha collaborato a diverse edizioni del Rapporto Censis sulla comunicazione. La passione per la divulgazione e l’innovazione l’hanno portata a FPA.

    • Intervengono
    •  Barbara Bertolucci
      Barbara Bertolucci

      Esperto HR Director – Dipartimento per la Trasformazione Digitale

      Dopo la Laurea in Giurisprudenza (1993) e il Master presso la Luiss Guido Carli in Managerial Development, ha sviluppato un percorso professionale in ambito Human Resources, Communication & Compliance. Senior HR Director e Coach certificato con esperienza di organizzazioni complesse, diversificate e di respiro internazionale (Erg Petroli, Pfizer, Opera Don Guanella). Dal 1997 al 2009 è stata in Swiss Re Group come Head of HR Italy e Deputy Local Compliance Officer. Ha proseguito la carriera in Convatec come HR Manager Italy & Iberia e, dal 2013, è stata in Axa Partners, ricoprendo da ultimo il ruolo HR & Communication Director Southern Europe. Dopo un’esperienza in Innovery Group come HR & Compliance Director, dal 2021 ha ricoperto il ruolo di HR Expert e dal 2022 di HR Director presso il Dipartimento per la trasformazione digitale – Presidenza del Consiglio dei Ministri, con particolare riguardo agli aspetti di reclutamento ed organizzativi connessi agli obiettivi del PNRR.

    •  Alessandro Castelli
      Alessandro Castelli

      Direttore Risorse Umane, Comunicazione, ESG, Assetto Organizzativo – Crédit Agricole Vita S.p.A. | Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A

    •  Mario Ettorre
      Mario Ettorre

      Chief Innovation Security Officer – INVITALIA

      IT Manager con oltre 20 anni di esperienza nella gestione di team e progetti complessi di innovazione e digital transformation (nazionali ed internazionali) con particolare focalizzazione sulle più recenti tecnologie e soluzioni di (Big) Data Analytics, (generative) Artificial Intelligence, Machine Learning e Cognitive Computing.

      Attualmente ricopro il ruolo di Chief Information Security Officer, unitamente al ruolo di Fraud Management Officer, presso l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa (Invitalia S.p.a.).
      Le mie attività sono mirate alla valorizzazione del patrimonio informativo dell’Agenzia sia a supporto delle decisioni strategiche sia a supporto del monitoraggio delle performance operative.
      Coordino le attività di scouting/proof of concept delle soluzioni tecniche più innovativa (tra cui Data analytics, Process Mining, Reasoning, Artificial Intelligence, Generative AI) e l’ingegnerizzazione del sistema di competenze e soluzioni applicative a favore di una valorizzazione dei servizi erogati dall’Agenzia verso il mercato e i committenti di riferimento. Facilito le interazioni e le collaborazioni tra Invitalia e gli enti di ricerca pubblici e privati abilitando il virtuoso ciclo di trasferimento tecnologico (dal mondo della ricerca scientifica al mondo industriale).

      Garantisco la gestione integrata delle tematiche di sicurezza fisica e logica. In particolare, in qualità di Fraud Management Officer, supporto le attività per la prevenzione e gestione dei fenomeni fraudolenti avvalendomi sia delle più moderne tecniche di data analytics & AI sia di protocolli istituzionali siglati tra l’Agenzia e le autorità competenti nazionali. Tale attività è condotta in stretta relazione con l’ufficio Affari Legali e Societari e costituisce il supporto operativo per le attività di per le attività di Internal Audit, Compliance e Risk Management.

    •  Felice Ragone
      Felice Ragone

      Responsabile Organizzazione, Gestione del Personale e Digital – HRO&Facilities

      Felice Ragone è un manager con oltre 15 anni di esperienza nei settori delle telecomunicazioni e dei servizi logistici e postali. Attualmente ricopre la posizione di Responsabile Organizzazione, Gestione del Personale e Digital HRO&Facilities presso Open Fiber S.p.A. Laureato in ingegneria gestionale, ha inoltre conseguito un Executive MBA presso il MIP Politecnico di Milano, la certificazione Lean Six Sigma Black Belt.
      Nel corso della sua carriera, ha ricoperto ruoli con responsabilità crescenti, distinguendosi nella gestione del cambiamento e nel miglioramento dei processi aziendali. Ha contribuito con successo a processi di riorganizzazione e integrazione aziendale, come l’integrazione di Metroweb S.p.A. in Open Fiber S.p.A. La sua capacità di guidare team interfunzionali e di implementare metodologie agili ha contribuito significativamente alla trasformazione digitale e all’ottimizzazione delle operazioni aziendali.

    •  Gian Luigi Rizzo
      Gian Luigi Rizzo

      Chief of Staff & General Manager BU HR Solutions – Gruppo TeamSystem

      Gian Luigi Rizzo è responsabile dal 2015 delle attività di M&A e Business Integration del Gruppo TeamSystem.
      Da aprile 2021 amplia le sue responsabilità come Chief of Staff & General Manager BU HR Solutions del Gruppo.
      In questo duplice ruolo affianca alla responsabilità di coordinare le operazioni di M&A, supportare le società acquisite nel processo di integrazione e guidare i progetti strategici, la gestione della business unit dedicata allo sviluppo e alla diffusione delle soluzioni HR.
      Gian Luigi, laureato in Ingegneria Informatica presso il Politecnico di Milano, consegue un dottorato di ricerca presso la “University of Illinois Chicago” per poi intraprendere un percorso professionale nel mondo della consulenza in McKinsey, occupandosi principalmente di progetti di consulenza strategica.

In collaborazione con