Open Data Campania: il Team regionale lancia il contest “Rappresenta il dataset!”

Home Open Government Open Data Open Data Campania: il Team regionale lancia il contest “Rappresenta il dataset!”

Il contest, aperto fino al 14 giugno, verrà presentato nel corso di un webinar in programma mercoledì prossimo, 8 maggio

2 Maggio 2019

B

Marina Bassi

Project Officer Area Ricerca, Advisory e Formazione FPA

Photo by William Iven on Unsplash - https://unsplash.com/photos/jrh5lAq-mIs

Il progetto Open Data Campania sta per concludere la fase di start up, dedicata all’introduzione di metodologie e processi di produzione di dati aperti all’interno degli uffici regionali, parallelamente all’azione di empowerment dei dipendenti per l’acquisizione di competenze e di awareness building in tema di open data e valorizzazione del patrimonio informativo pubblico regionale. Uno dei primi risultati raggiunti è il nuovo Portale Open Data di Regione Campania, che espone il catalogo dei dati aperti conforme agli standard DCAT-AP_IT e presenta un’interfaccia completamente adeguata alle Linee guida AgID di design per i siti web della PA.

Il Portale Open Data, on line a partire dalla prima decade di aprile, è stato pensato per andare incontro alle esigenze di un pubblico che fosse il più ampio possibile, evitando di concentrare l’attenzione esclusivamente sul target di esperti per i quali, attraverso il catalogo, sono comunque rese disponibili le Data API per lo sviluppo di applicazioni in ottica machine readable. Sempre nell’ottica di avvicinare qualsiasi utente ai dati, è stato fatto un lavoro di semplificazione dell’interfaccia del catalogo, rendendola più user-friendly. Sono state rese disponibili delle funzionalità pensate per favorire il riuso. È infatti possibile filtrare facilmente i dati e salvare le proprie selezioni personalizzate. Inoltre, è anche disponibile per tutti gli utenti la funzionalità utile a creare facilmente visualizzazioni dei dataset (le datalet). In due semplici step e attraverso un’interfaccia user- friendly gli utenti possono agilmente creare grafici o mappe e poi condividerle sui social, salvare l’immagine o il codice html da importare nei propri siti o blog.

L’obiettivo del Team Open Data di Regione Campania è adesso quello di far sperimentare agli stessi utenti del portale le funzionalità di riuso dei dati, attraverso un contest che mira ad individuare e mappare le migliori esperienze in termini di visualizzazione dei dati in formato aperto, partendo dai dataset disponibili all’interno del catalogo regionale. Il Contest “Rappresenta il dataset!” è un’iniziativa di valorizzazione delle conoscenze e competenze tecnico-operative presenti sul territorio italiano per la rappresentazione dei dati in formato aperto per fini di ricerca, analisi o giornalistici. L’approccio adottato ha la funzione di cogliere le migliori esperienze dal panorama esistente, perché possano essere d’ausilio al Team Open Data di Regione Campania nella predisposizione di interfacce grafiche interpretative dei fenomeni.

Il contest, aperto alle candidature a partire dalle ore 9.00 del prossimo mercoledì 8 maggio, fino alle ore 17.30 di venerdì, 14 giugno, sarà rivolto a:

  1. Operatori dell’informazione (pubblicisti, giornalisti, redazioni testate on line);
  2. Studenti delle Università e delle Scuole Secondarie di secondo grado, (rientrano in questa categoria anche le classi delle scuole che aderiscono a ASOC – A Scuola di Open Coesione, studenti universitari);
  3. Appassionati di Open Data e Digitale singoli o associati, in gruppi informali o formalmente riconosciuti.

Possono essere presentate rappresentazioni relative ai seguenti ambiti:

  1. Sostenibilità ambientale;
  2. Cultura e turismo;
  3. Economia e lavoro.

Tutti gli elementi che compongono il contest, il dettaglio del regolamento, il form di iscrizione, saranno approfonditi all’interno del webinar “Il contest Rappresenta il dataset!, a cui è possibile già iscriversi gratuitamente a questo link.

Tutti gli aggiornamenti riguardanti il contest, le modalità di iscrizione e candidatura, nonché la registrazione del contest stesso, sono disponibili nella sezione dedicata al contest, all’interno del portale Open Data regionale.