Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Arrivano a Venezia i punti di accesso pubblici ad internet

Home PA Digitale Arrivano a Venezia i punti di accesso pubblici ad internet
Zona Wi-Fi

Foto di Dan Taylor

A Venezia sbarca l’accesso pubblico ad internet. A partire dal 3 luglio i cittadini residenti nel capoluogo veneto potranno collegarsi alla rete attraverso punti di accesso comunali.

18 Giugno 2009

P

Letizia Pica

Articolo FPA
Zona Wi-Fi

Foto di Dan Taylor

A Venezia sbarca l’accesso pubblico ad internet. A partire dal 3 luglio i cittadini residenti nel capoluogo veneto potranno collegarsi alla rete attraverso punti di accesso comunali.

Dopo la possibilità di acquistare servizi turistici on line, risparmiando tempo e denaro, il comune di Venezia sta mettendo a punto una rete di hot-spot wi-fi per collegarsi ad internet in piena libertà e all’aperto.
Una mappa interattiva, disponibile sul sito http://www.cittadinanzadigitale.it/, consente di conoscere l’esatta collocazione dei “punti caldi” dai quali è possibile accedere al web.
Al servizio, in questa prima fase, potranno accedere solo i residenti anche se l’amministrazione prevede di estenderlo presto ai visitatori della città .
Per ricevere le credenziali di accesso è necessario avere un e-mail valido e un numero di telefono cellulare registrato a proprio nome, ne rispetto della normativa Pisanu che prevede la necessità di registrare l’identità di chi accede alla rete.

Su questo argomento

Pratiche di smart city: arrivano le Academy a ICity Lab 2018