Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Concorso….cosa fareste avendo a disposizione 300 mb (pieni) di banda???

Home PA Digitale Concorso….cosa fareste avendo a disposizione 300 mb (pieni) di banda???

Dalle pagine del suo blog Michele Vianello, Direttore di VEGA, il Parco Scientifico e Tecnologico di Venezia, lancia un concorso che è anche una provocazione. Cosa fareste se aveste a disposizione un’ampiezza di banda di 300 Mb?

23 Settembre 2010

D

Tommaso Del Lungo

Articolo FPA

Dalle pagine del suo blog Michele Vianello, Direttore di VEGA, il Parco Scientifico e Tecnologico di Venezia, lancia un concorso che è anche una provocazione. Cosa fareste se aveste a disposizione un’ampiezza di banda di 300 Mb?

// <![CDATA[tweetmeme_source = ‘Forum_PA’; tweetmeme_service = ‘bit.ly’;// ]]>

Il punto di partenza è l’annuncio che, a brevissimo, Vega renderà disponibile a tutte le aziende insediate presso il suo incubatore di impresa, e a tutte quelle che si insedieranno in futuro, una connessione a banda "larghissima" da 300 Mbps.

Il servizio sarà reso possibile grazie alla collaborazione con un "importante operatore di telecomunicazioni nazionale".

La domanda che Vianello si fa, e fa al "popolo della rete", è la seguente:

Cosa se ne fa un’impresa di 300 mb di banda? 

Ed ecco quindi l’idea del contest
Fornite al VEGA, alle community, alle imprese idee, suggestioni, scenari di sviluppo fondati sulla connettività a 300 mb!
Al più originale (progetto realizzabile) verrà regalato un computer portatile.

Le idee (i link) andranno proposte attraverso Linkedin sul gruppo “Cosa fareste avendo a disposizione 300 mb (pieni) di banda?

Buona fortuna.

AGGIORNAMENTO del 12 ottobre.
Michele Vianello ha invitato tutti i partecipanti al concorso ad un brainstorming al VEGA il 20 ottobre prossimo.

Su questo argomento

Dal 2016 cosa è cambiato nel sistema appalti e cosa oggi è fermo al via