PA Digitale

FORUM PA 2023: gli highlight della seconda giornata

FORUM PA 2023: gli highlight della seconda giornata
Home PA Digitale FORUM PA 2023: gli highlight della seconda giornata

Dall’Arena di apertura “Transizione digitale ed ecologica: i territori protagonisti del Paese che cambia” a quella del pomeriggio “Governare la complessità, tra città del futuro e nuovo ruolo dei manager pubblici” passando per altri momenti di confronto e dialogo formali e informali, oggi abbiamo vissuto una seconda giornata ricca di stimoli e spunti di approfondimento. Ecco la nostra quotidiana selezione di highlight per farvi respirare l’atmosfera dell’evento. Rimane ancora un giorno per vivere insieme FORUM PA 2023, vi aspettiamo domani 18 maggio, sempre al Palazzo dei Congressi di Roma

17 Maggio 2023

Continuiamo il nostro viaggio narrativo attraverso alcuni highlight per raccontare gli avvenimenti principali della seconda giornata FORUM PA 2023. Grande partecipazione del pubblico; affluenza presso gli stand delle principali amministrazioni centrali e locali, ma anche delle utilities e delle aziende che accompagnano la PA in un percorso di innovazione che riguarda processi e tecnologie; presenze istituzionali dei Ministri Gilberto Pichetto Fratin, Adolfo Urso, Giuseppe Valditara e Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Dai temi dedicati alle politiche sulla digitalizzazione della PA locale e sulla sicurezza energetica del Paese ai temi per migliorare la sostenibilità e la qualità della vita delle comunità urbane: questi i focus dei vari incontri. L’attuazione degli investimenti del PNRR rimane il tema di confronto che più catalizza l’attenzione, anche la Conversazione con il Ministro Urso ha toccato una serie di riflessioni sulla possibilità di realizzare entro il 2026 l’80% delle opere previste. Il problema che abbiamo nel non poter realizzare alcuni progetti nei tempi prescritti (la media di realizzazione di un’opera pubblica in Italia è di 13-14 anni) deve essere per il Ministro Urso tradotto in opportunità. Dal confronto con la Commissione Ue avremo la possibilità di rimodulare e reindirizzare risorse da progetti difficilmente realizzabili a progetti realizzabili nel tempo dovuto e con le modalità richieste.

Durante la giornata presentata anche la quinta edizione della “Indagine sulla maturità digitale dei Comuni capoluogo” realizzata da FPA per Deda Next.

Tante le novità emerse, ve le racconteremo nelle prossime settimane. Rimane ancora un giorno per vivere insieme FORUM PA 2023, vi aspettiamo domani 18 maggio, sempre al Palazzo dei Congressi di Roma.

Qui il programma della Manifestazione

FORUM PA 2023: gli highlight della seconda giornata

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Su questo argomento

ICity Rank 2023: ecco le 16 città italiane ad alto livello digitale