Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

I dati: un patrimonio da valorizzare per lo sviluppo sostenibile. L’intervista di Marco Icardi (SAS Italia) a InnovaTiVi

Home Open Government Open Data I dati: un patrimonio da valorizzare per lo sviluppo sostenibile. L’intervista di Marco Icardi (SAS Italia) a InnovaTiVi

L’analisi dei dati è centrale per tutti i 17 obiettivi di
sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU. Lo sottolinea Marco Icardi, Amministratore
Delegato SAS Italia, in questa intervista alla web tv di FORUM PA 2017.

7 Giugno 2017

R

Redazione FPA

L’analisi dei dati è centrale per tutti i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU. In particolare benessere e sanità, istruzione di qualità, infrastrutture e innovazione per l’industria 4.0 sono, all’interno dell’Agenda 2030, obiettivi che si applicano molto bene all’Italia e l’analisi dei dati può contribuire in maniera rilevante al loro raggiungimento. Lo sottolinea Marco Icardi, Amministratore Delegato SAS Italia. Alcuni esempi? Icardi sottolinea prima di tutto l’importanza della cultura e della conoscenza sugli analytics, ricordando le attività in materia di alternanza scuola-lavoro e formazione universitaria che SAS sta portando avanti. Poi ricorda il progetto realizzato con la Ragioneria generale dello Stato in materia di open data, trasparenza e analisi dei dati. E infine, focus sulla sanità con il progetto realizzato in Regione Veneto per l’analisi dei dati al fine di prevenire e ottimizzare le prescrizioni legate a determinate patologie.

Su questo argomento

Due ruoli attivi nella governance digitale per un boost decisivo verso la definitiva valorizzazione del patrimonio dei dati pubblici