Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Il valore della Rete per il Comune di Venezia

Home PA Digitale Servizi Digitali Il valore della Rete per il Comune di Venezia

Sergio Brischi, amministratore delegato di Venis Spa (società strumentale del Comune per l’innovazione a Venezia) illustra gli obiettivi che hanno spinto l’amministrazione a fare di Venezia una città cablata grazie all’infrastruttura comunale composta da cento chilometri di fibra ottica. E ci racconta anche la trasformazione di Imob da carta per i trasporti a vera e propria carta dei servizi destinata a residenti e turisti e che consente acquisti personalizzati non solo legati ai trasporti ma anche ad una potenziale infinita serie di opzioni (biblioteche, musei,  bike  e car sharing e così via).

27 Maggio 2011

M

Michela Stentella e Chiara Buongiovanni

Articolo FPA

Sergio Brischi, amministratore delegato di Venis Spa (società strumentale del Comune per l’innovazione a Venezia) illustra gli obiettivi che hanno spinto l’amministrazione a fare di Venezia una città cablata grazie all’infrastruttura comunale composta da cento chilometri di fibra ottica. E ci racconta anche la trasformazione di Imob da carta per i trasporti a vera e propria carta dei servizi destinata a residenti e turisti e che consente acquisti personalizzati non solo legati ai trasporti ma anche ad una potenziale infinita serie di opzioni (biblioteche, musei,  bike  e car sharing e così via).

Su questo argomento

APP PA: l'elenco delle app ufficiali della Pubblica Amministrazione