La Provincia di Taranto e l’era digitale

Home PA Digitale Servizi Digitali La Provincia di Taranto e l’era digitale

L’Amministrazione provinciale di Taranto scommette sull’innovazione per rendere efficiente la Provincia e migliorare i servizi resi ai cittadini.

17 Ottobre 2008

R

Redazione FORUM PA

Articolo FPA

L’Amministrazione provinciale di Taranto scommette sull’innovazione per rendere efficiente la Provincia e migliorare i servizi resi ai cittadini.

"Non siamo all’anno zero – ha detto l’assessore al bilancio Domenico Mosca in occasione di un convegno dedicato all’innovazione – abbiamo cablato tutti i nostri uffici, abbiamo realizzato alcuni importanti progetti come il cedolino on line e la rassegna stampa e video on line".
Poco dopo lo stesso Mosca ha annunciato che la Provincia, proprio in questi giorni, sta facendo un altro passo in avanti passando dalla telefonia tradizionale a quella voip. I maggiori benefici saranno, ovviamente, in termini di risparmio, soprattutto sui costi fissi, e di maggiori servizi, a cominciare dalle tele e videoconferenze. 
Entusiasti del progetto sia Graziano Leuzzi, responsabile d’area di Cisco per le regioni Puglia, Basilicata, Abruzzo e Molise, sia Rosario Sorrentino, responsabile commerciale di NextiraOne per il sud Italia, le due società che affiancano la Provincia di Taranto in questo percorso: “Gli strumenti tecnologici per rendere davvero efficiente la pubblica amministrazione ci sono, ma come sempre sono le persone a fare la differenza. Con l’assessore Mosca – hanno commentato – abbiamo avviato una proficua collaborazione nella comune consapevolezza che il trasferimento tecnologico va accompagnato da un investimento sul capitale umano. Noi siamo pronti a fare fino in fondo la nostra parte, siamo sicuri che i risultati ci daranno ragione”. 

FONTE: Provincia di Taranto