SUSE: “Ecco un bilancio del 2022 sui nostri progetti open source”

Home PA Digitale SUSE: “Ecco un bilancio del 2022 sui nostri progetti open source”

Il 2022 è stato un altro anno di innovazione e crescita per l’attività Enterprise Container Management di SUSE: un bilancio positivo quello comunicato da SUSE rispetto all’anno che sta per chiudersi. Tra i temi chiave del 2022 c’è sicuramente il focus sulla sicurezza dei container e qui riportiamo le principali azioni preventive evidenziate nel comunicato dell’azienda

21 Dicembre 2022

F

Redazione FPA

Foto di Philipp Katzenberger su Unsplash - https://unsplash.com/it/foto/iIJrUoeRoCQ

“Il 2022 è stato un altro anno di innovazione e crescita per l’attività Enterprise Container Management di SUSE. Abbiamo introdotto aggiornamenti significativi ai nostri prodotti Rancher e NeuVector, lanciato nuovi progetti open source e ne abbiamo fatti maturare altri”: un bilancio positivo quello comunicato da SUSE rispetto all’anno che sta per chiudersi. E con lo sguardo al futuro: per il 2023, la ricerca di Gartner indica che il mercato della gestione dei container crescerà di circa il 25%, mentre da qui al 2025 l’85% delle grandi imprese avrà adottato soluzioni di gestione dei container, rispetto al 30% del 2022.

Tra i temi chiave del 2022 c’è sicuramente il focus sulla sicurezza dei container: i rischi posti dalla crescente dipendenza da infrastrutture cloud ibride, multi-cloud ed edge sono stati sottolineati da tutta la comunità open source. Come ha risposto SUSE? Effettuando investimenti strategici in tutto il portafoglio aziendale, in modo da garantire la sicurezza dei propri clienti. Ecco le principali azioni evidenziate nel comunicato dell’azienda: 

  • A giugno 2022, Kubewarden è stato inserito tra i progetti della CNCF, la Cloud Native Computing Foundation. Kubewarden automatizza la gestione e la governance delle policy nei cluster Kubernetes riducendo così i rischi.
  • A giugno 2022 è stato rilasciato SUSE NeuVector 5.1, rafforzando ulteriormente la piattaforma di sicurezza dei container.
  • È stato di recente introdotto Rancher Prime, in sostituzione di SUSE Rancher, con una maggiore attenzione alle garanzie di sicurezza.

Oltre al tema della sicurezza, tanti altri i temi di innovazione portati avanti con la realizzazione di nuovi progetti e lo sviluppo di altri già avviati. Qui tutti i dettagli: https://www.suse.com/c/rancher_blog/rancher-innovations-2022/

Su questo argomento

PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA